27 Ottobre 2022

Nuovo stadio, il presidente presenta il nuovo progetto

Il numero uno della società rassicura i tifosi sulla costruzione del nuovo stadio

Casertana nuovo stadio immagini

Il presidente della Casertana, Giuseppe D’Agostino, ha commentato tramite un comunicato sul sito ufficiale del club la situazione sul nuovo stadio. Negli ultimi giorni erano nati alcuni allarmismi riguardo la concretezza della costruzione dello stesso. D’Agostino ha rassicurato tutti i tifosi condividendo serenità e buon auspicio sul futuro del progetto stadio, annunciando che il club darà notizie sullo stesso ma settimana prossima.

Il patron della Casertana, come si evince dalle sue parole, è consapevole e convinto che l’occasione rappresenta ‘una svolta epocale’ per i Casertani e la città. L’obiettivo finale non verrà intralciato da ‘minimi imprevisti’, così definiti nel comunicato. La società è pronta a seguire nel dettaglio l’iter deciso.

Casertana, D’Agostino e lo stadio da 12 mila posti

La Casertana e D’Agostino hanno portato avanti, soprattutto in estate, insieme alle istituzioni l’iter burocratico che ha ricevuto poi l’ok dal Comune. Il nome assegnato al progetto consegnato è “Ristrutturazione con demolizione e ricostruzione dello Stadio di Caserta Alberto Pinto”, il quale punta ad un impianto da circa 12mila posti. Ampliabile a 16mila nel caso di un approdo in Serie A.

casertana d'agostino

La struttura dello stadio Pinto, inaugurato nel ’36, subirà un quasi completo rifacimento. I lavori sono già iniziati ad inizio estate. A Giugno è avvenuto un primo cambio dei seggiolini, con sostituzione di quelli vecchi. Nelle ultime settimane erano tanti i tifosi che si chiedevano se fossero in corso o meno le operazioni di ristrutturazione.

Oggi dopo diverse notizie a riguardo, D’Agostino ha voluto rassicurare i supporter della Casertana con queste parole: “Abbiamo sempre manifestato profonda serenità e convinzione rispetto a tali vicende perché sappiamo bene come stanno le cose. Conosciamo nel dettaglio l’iter da seguire e siamo pronti a superare ogni minimo imprevisto”.

Per un progetto di tale portata, inoltre, non dimentichiamo che sono stati coinvolti i più grandi professionisti del settore che stanno lavorando incessantemente sia sul fronte progettuale che legale. Ai tifosi dico di stare assolutamente tranquilli. Anzi, in questo momento, è giusto che ci si focalizzi sulla partita che ci attende sabato“.

Onazi Casertana

“Per noi è importante trovare la giusta continuità. La spinta della nostra gente sarà fondamentale come sempre. Pensiamo al Tivoli, dopo la partita vi aggiorneremo sulle ultime notizie relative allo stadio, tranquillizzando tutti e spegnendo sul nascere inutili allarmismi. Per Caserta e i Casertani lo stadio rappresenta una svolta epocale, non solo calcistica. Che piaccia o no, questa svolta ci sarà!”