9 Ottobre 2022

Catania, Jefferson in gol: ecco l’impatto del brasiliano a inizio stagione

Uno degli ultimi acquisti del Catania sta rafforzando l'attacco rossazzurro

calciomercato serie d

Il campionato del Catania non poteva partire meglio di così. I rossazzurri hanno collezionato ben 4 vittorie su 4, rimanendo a punteggio pieno. La squadra di Ferraro domina la classifica del girone I di Serie D, insieme solo al Lamezia Terme che si ritrova con gli stessi punti. A dare qualità alla rosa è stata sicuramente anche la campagna acquisti fatta in precedenza. Uno di questi talenti che si sta rivelando un valore aggiunto per il Catania è Jefferson Andrade Siqueira.

L’attaccante infatti ha migliorato in modo netto l’area offensiva etnea, già ritenuta di altissimo livello tecnico per questo campionato. Nell’ultima partita, disputata ieri, Catania-Vibonese ha segnato addirittura il suo primo gol con questa maglia. Ma quali sono i trascorsi di questo calciatore?

La carriera di Jefferson. Dal Brasile al Catania

Jefferson, brasiliano classe 1988, ha iniziato la sua carriera in patria nella squadra del Paranà. Dopo 4 anni dall’esordio arriva nel 2008 in Italia, indossando la maglia della Primavera della Fiorentina. Da questo momento inizia la sua avventura italiano. La Fiorentina ne acquisisce il cartellino e lo cede in prestito al Frosinone che milita in Serie B. Poche presenze per l’attaccante che viene dato in prestito la successiva stagione al Cassino, Serie C2.

Nel 2010 approda nel campionato belga con l’Eupen dove, nella massima divisione, collezione 2 gol in 14 presenze. Dopo questa esperienza torna in Italia indossando la maglia del Latina con cui è stato anche tra i protagonisti della storica promozione in Serie B ed è arrivato addirittura alla finale dei playoff per la Serie A. Qui infatti segna 21 gol in tre stagioni, giocando la maggior parte delle partite da titolare.

Sempre nel campionato di Serie B indossa la maglia del Livorno nel 2014 e, sempre di proprietà del Latina, approda in Serie C l’anno seguente. Indossa la maglia della Casertana con cui segna 3 gol in 11 partite. La stagione successiva cambia addirittura due squadre: prima il Teramo poi la Viterbese. Da questo momento Jefferson vestirà solo magli di questo campionato, tra cui: Monza, Giana Erminio, Monopoli, Padova e Catanzaro, prima del ritorno al Latina la scorsa stagione.

Complessivamente ha realizzato ben 276 presenze e 68 reti nelle competizioni professionistiche italiane. Jefferson, è senza dubbio un giocatore che in questo Catania può dare molto vista la sua esperienza.

Jefferson ancora in gol

Jefferson catania

Nel secondo tempo di Catania-Castrovillari segna proprio lui. Al 72′ firma il 3-0 del CATANIA, Jefferson trasforma il rigore! Spiazzato il portiere, il brasiliano calcia alla destra di Caruso: palla da una parte e portiere dall’altra. Ed è subito tris per il club di Pelligra, che sta seguendo da lontano la sua squadra. CATANIA DEVASTANTE, 4-0 E DOPPIETTA JEFFERSON! La formazione rossazzurra è scesa in campo con un altro piglio in questo secondo tempo e, ora, Jefferson trova anche la doppietta in pochissimi minuti: assist dalla destra di Rapisarda che, dal fondo, mette un pallone per il brasiliano che insacca a porta vuota. Che inizio di stagione per il brasiliano. Il Catania aveva riposto molta fiducia nel calciatore che si sta rivelando sempre più importante all’interno del gruppo.