22 Giugno 2022

Paganese, Giovanni Ferraro in pole per la panchina

Il club campano, dopo la retrocessione, pensa in grande: Giovanni Ferraro molto vicino a sedere sulla panchina della Paganese

La Paganese, dopo un’annata negativa con la conseguente retrocessione in Serie D, si appresta a chiudere i primi colpi di mercato. La rivoluzione parte dalla panchina: secondo le nostre indiscrezioni, il club campano avrebbe raggiunto, nella giornata di ieri, l’accordo con Giovanni Ferraro. L’ufficialità dovrebbe arrivare nella giornata di sabato

Nel frattempo, il Giugliano ha già trovato il suo sostituto: si tratta di Raffaele di Napoli

Ferraro Giugliano
Giovanni Ferraro

Giovanni Ferraro, stagione da protagonista con il Giugliano

La stagione appena conclusa, ha visto come protagonista del girone G il Giugliano, capolista con 24 vittorie e solo 7 sconfitte. Dopo un memorabile percorso ai playoff, culminato con la vittoria negli ultimi minuti contro il Sangiuliano City, il club, a distanza di 25 anni, si è guadagnata la possibilità di giocarsi lo scudetto contro la Recanatese.

Gli uomini di Ferraro però non sono riusciti a replicare quanto fatto nella stagione 1997-1998: fatale la lotteria dei rigori che ha visto il Giugliano arrendersi per 2-1. Una vittoria che avrebbe dato lustro al club ma che di certo non vanifica quanto fatto di buono in questi mesi. Nonostante ora, le due strade sembrerebbero separarsi, Ferraro cercherà di replicare quanto fatto di buono quest’anno per potersi replicare con la Paganese.