27 Gennaio 2024

Trapani, è fatta per Montini dalla Fermana

L'ex Bari e Livorno approda in Serie D dopo le tre reti stagionali

Trapani Acireale

Non sembra volersi mai accontentare il Trapani del Presidente Valerio Antonini. E’ fatta per l’approdo di Mattia Montini. L’attaccante classe 1992 potrebbe firmare, e quindi trasferirsi, nelle prossime ore. Tre le reti della punta nativa di Frosinone con la Fermana nel Girone B di Serie C in questa prima parte di stagione.

Un grande colpo per i siciliani, insaziabili dopo aver costruito una rosa irreale per la Serie D e stanno già programmando il ritorno tra i professionisti.

migliori attacchi serie d

Trapani, la carriera di Montini

Mattia Montini, nato a Frosinone, inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili della Roma per poi passare al Benevento, prima in prestito e poi a titolo definitivo. Al Benevento si susseguono una serie di prestiti con Ferralpisalò, Cittadella, Juve Stabbia e Arezzo.

Trapani-Castrovillari

Nel luglio del 2015 viene svincolato dal Benevento e qualche mese dopo firma per la Pro Patria in Serie C. Nell’agosto 2016 passa al Monopoli e dopo sei mesi viene acquistato dal Bari che lo lascia però in prestito al Monopoli. Dopo un’altra sequenza di prestiti passa all’estero: prima in Romania e poi in Polonia. Nel 2022 il suo ritorno in Italia di nuovo al Monopoli per poi trasferirsi alla Fermana.

Trapani, il mercato invernale

Sono diversi i colpi di questo Trapani nel mercato di riparazione. Oltre al già citato Mattia Montini il Trapani ha blindato l’ala sinistra Roberto Convitto, dalla Vibonese, e l’ala destra Fracisco Sartore, dal Renate.

Trapani Kragl
Fonte Trapani Calcio

Per quanto riguarda il reparto difensivo sono due i nuovi portieri: il rientro dal prestito dalla Mazarese di Matteo di Maggio e il prestito di Giulio Antonini dal Giuliano. Acquistato anche il difensore centrale Jacopo Gelli dall’Albinoleffe. A centrocampo invece è arritvato un rinforzo dalla Serie D con Francesco Bova del Locri. Mercato importante, anche dalla C, per puntare all’obiettivo della promozione diretta.