16 Febbraio 2024

Tau Altopascio-Livorno in streaming e in tv: dove vedere la partita

Dove vedere Tau-Livorno, big match d’alta classifica del Girone E

Tau Altopascio

Tau-Livorno, dove vedere la partita in diretta tv e streamingScontro diretto del girone E di Serie D quello in programma domani allo Stadio Comunale di Altopascio fra Tau Altopascio e Livorno.

serie d girone e

Un solo punto separa le due squadre rispettivamente al terzo e quinto posto della classifica generale. Solo 5 punti distano dalla capolista Pianese per i padroni di casa, 6 di conseguenza per gli ospiti. Un girone apertissimo, che vede le prime sette squadre nel giro di 8 punti, un discorso promozione che sembra tutt’altro che chiuso. La gara di andata terminò per 4-2 in favore degli ospiti del Tau, grazie alla tripletta di Andolfi e la rete di Biagioni.

Livorno Fossati

Tau-Livorno, dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Tau-Livorno, dove vedere la partita in diretta tv e streaming La partita – in programma domani, sabato 17 Febbraio alle ore 14:30 – sarà visibile gratis in diretta tv all’emittente locale “Telegranducato”. E in streaming? La sfida tra Tau Altopascio e Livorno, non sarà visibile in streaming.

Tau-Livorno, come arrivano le due squadre?

3 risultati positivi consecutivi per i padroni di casa, frutto di una vittoria e due pareggi. Prima della sconfitta in trasferta a Montevarchi per 3-2, il Tau non perdeva una gara dal 28 ottobre, quando ad imporsi per 1-0 fu il Follonica Gavorrano, grazie alla rete di Marcheggiani allo scadere. Un’ambiente affamato quindi quello granata che è a solo 5 punti da un primo posto che sarebbe storico.

Livorno

Musica leggermente diversa per il Livorno. Sono 4 i risultati consecutivi per i granata, ma le vittorie da Dicembre in poi sono state solo 2, entrambe in casa contro Ghivizzano Borgo e Orvietana. La squadra amaranto infatti, non vince fuori casa dal 26 novembre, quando a stendere il Montevarchi furono le reti di Cesarini e Bellini.

Scontro diretto per il ruolo di inseguitrice quindi il big match della 23ª giornata del Girone E di Serie D, un girone complicato, aperto, e tutt’altro che definito.