5 Ottobre 2022

Serie D, le partite del turno infrasettimanale dei gironi A, D e I

Mercoledì 5 ottobre si gioca un turno infrasettimanale nei gironi A, D e I di Serie D, con diverse grandi squadre impegnate

calciomercato serie d

Tre gironi di Serie D tornano in campo per il turno infrasettimanale. Mercoledì 5 ottobre, infatti, si giocheranno le sfide della settima giornata dei gironi A e D e la quarta del girone I. Le partite si giocheranno alle ore 15, ad eccezione di Sanremese-Asti (ore 16), Locri-San Luca (ore 19) e Prato-Pistoiese (ore 20.30). Andiamo ad analizzare le sfide, in un mercoledì che si preannuncia ricco di emozioni.

Sanremese
Fonte foto: pagina Facebook Sanremese

La settima giornata del girone A di Serie D

Nel girone A, la capolista Sanremese sfida l’Asti: le due squadre sono divise da 5 punti in classifica. Sfida d’alta quota, inoltre, anche tra Sestri Levante (seconda) e Castellanzese (quinta). Il match tra Legnano e Chisola può rilanciare le ambizioni delle due squadre. Sono interessanti, infine, anche le sfide Ligorna-Casale in ottica zona play-off e Castanese-Pinerolo in chiave play-out.

  • Bra-Derthona (Zippilli di Mantova)
  • Castanese-Pinerolo (Calzolari di Albenga)
  • Fezzanese-Pont Donnaz (Bazzo di Bolzano)
  • Gozzano-Fossano (Sassano di Padova)
  • Legnano-Chisola (Saugo di Bassano del Grappa)
  • Ligorna-Casale (Nuckchedy di Caltanissetta)
  • Sanremese-Asti (Fichera di Milano)
  • Sestri Levante-Castellanzese (Vittoria di Taranto)
  • Stresa-Chieri (Chieppa di Biella)
  • Vado-Borgosesia (Bianchi di Prato)
Sammaurese-Carpi
Il Carpi

La settima giornata del girone D di Serie D

Per quanto riguarda il girone D, i tre big match di giornata sono Aglianese-Carpi, Ravenna-Giana Erminio e il sentito derby toscano Prato-Pistoiese. Ci saranno, inoltre, anche tre derby emiliano-romagnoli, ovvero Bagnolese-Forli, Lentigione-Correggese e Sammaurese-Mezzolara.

  • Aglianese-Carpi (Muccignato di Pordenone)
  • Bagnolese-Forlì (Batini di Forlì)
  • Cordicella-United Riccione (Traini di San Benedetto del Tronto)
  • Lentigione-Correggese (Acquafredda di Molfetta)
  • Prato-Pistoiese (Di Mario di Ciampino)
  • Ravenna-Giana Erminio (Striamo di Salerno)
  • Real Forte Querceta-Fanfulla (Castelli di Ascoli Piceno)
  • Sammaurese-Mezzolara (Benevelli di Modena)
  • Sant’Angelo-Salsomaggiore (Orazietti di Nichelino)
  • Scandicci-Crema (Vincenzi di Bologna)
L’esultanza del Catania nel match contro il Licata

La quarta giornata del girone I di Serie D

La quarta giornata del girone I vede le due capoliste impegnate in casa. Il Catania affronta la Vibonese terza in classifica, mentre il Lamezia Terme ospita la Sancataldese. Dopo 17 giorni torna a giocare il Trapani in trasferta contro il Città di Sant’Agata. L’Acireale, inoltre, dopo l’esonero di Marchese e l’arrivo del nuovo allenatore Costantino, giocherà trasferta nella tana del Castrovillari. La rivelazione Canicattì, invece, affronta in casa l’Aversa. Si prevede un clima rovente, infine, per il derby calabrese tra Locri e San Luca.

  • Canicattì-Real Aversa (Frazza di Schio)
  • Castrovillari-Acireale (Maione di Ercolano)
  • Catania-Vibonese (Picardi di Viareggio)
  • Città di Sant’Agata-Trapani (Leotta di Acireale)
  • Cittanova-Santa Maria Cilento (Giudice di Frosinone)
  • Lamezia Terme-Sancataldese (Bocchini di Roma 1)
  • Locri-San Luca (Campagni di Firenze)
  • Paternò-Ragusa (Virgilio di Agrigento)
  • Mariglianese-Licata (Zini di Udine)