27 Dicembre 2022

Ross Pelligra, non solo Catania: in passato stava per acquistare un altro club italiano

L'attuale presidente del Catania, Ross Pelligra, in passato è stato vicino ad acquistare un altro grande club italiano, come rivelato dal patron della società

Pelligra

Ross Pelligra è ora il proprietario del Catania, ma prima dell’acquisto della società etnea stava per rilevare un altro grande club italiano: si tratta, infatti, del Pescara, attualmente al terzo posto del girone C di Serie C. Lo ha rivelato di recente il presidente degli abruzzesi, Daniele Sebastiani, nel corso della trasmissione “A cena con” sulla televisione locale Rete 8.

Pelligra al Pescara: le dichiarazioni di Sebastiani

Vi posso dire – ha svelato il patron pescarese – che avevo fatto tutto con Ross Pelligra. Era venuto in città ed avevamo trovato la quadra su tutto. Aveva incontrato il sindaco Masci per la questione dello stadio ‘Adriatico’ “.

Poi, tuttavia, il richiamo della Sicilia ha fatto pendere la bilancia in favore del Catania.Avendo origini siciliane – ha aggiunto Sebastiani – per lui si sono aperte altre porte ed ha scelto il club catanese“. Il nuovo corso dei rossazzurri, dunque, poteva avere dei contorni molto diversi, infatti, se Ross Pelligra avesse concluso definitivamente l’accordo per l’acquisto del Pescara. La realtà, però, è ben diversa, come ben sappiamo.

Ross Pelligra Catania

Le stagioni dei due club

Il Catania ora guida il girone I di Serie D, con un vantaggio rassicurante di +10 su Locri e Lamezia Terme seconde in classifica. Il Pescara, invece, è ai titoli di coda della gestione Sebastiani. Dopo gli anni tra Serie A e B, gli abruzzesi ora sono nel girone C di terza serie, al terzo posto con 38 punti, a -16 dal Catanzaro primo della classe e in lotta con il Crotone per la promozione diretta in Serie B.

Credit: Catania SSD

Chissà se, con Ross Pelligra presidente del Pescara e non del Catania, il corso della storia sarebbe cambiato. Ai piedi dell’Etna tirano un grosso sospiro di sollievo e si gode il suo patron italo-australiano, per tornare tra i professionisti in breve tempo e puntare ad obiettivi ambiziosi. Il grande entusiasmo della piazza promette bene.