22 Maggio 2022

LND, i criteri per il ripescaggio in Serie D dall’Eccellenza

LND

La Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato i criteri per il ripescaggio in Serie D per le società di Eccellenza uscite sconfitte negli spareggi per la promozione. Una lunga lista di parametri che andranno studiati per poter poi comprendere a pieno tutti gli eventuali ripescaggi che in estate avverranno.

partite truccate

Prima di passare in rassegna tutti i criteri è bene ricordare che se due società dovessero arrivare a pari punti, a quel punto si guarderebbe la posizione in classifica ottenuta sul campo durante la regular season. Se anche in questo caso dovesse rimanere la situazione di parità allora il terzo parametro sarà quello del quoziente punti/partite giocate nella regular season.

Sono escluse comunque dal conteggio alcune società: chi è stato sanzionato negli ultimi tre anni per illecito sportivo, chi è stato ripescato e negli ultimi tre anni e le società che sono state inserite nel campionato di Eccellenza per implementare i campionati a causa dell’emergenza Covid.

I punteggi per il ripescaggio in Serie D

BACINO DI UTENZA

  • Società avente sede in capoluogo di Regione: 2 punti
  • Società avente sede in capoluogo di Provincia: 1 punto

DIRITTI SPORTIVI

  • Affiliazione FIGC dal 1991/1992: 3 punti
  • Affiliazione FIGC dal 2001/2002: 2 punti
  • Affiliazione FIGC dal 2011/2012: 1 punto

MERITI SPORTIVI

  • Società perdente 2° turno spareggi Eccellenza: 6 punti
  • Società perdente 1° turno spareggi Eccellenza: 3 punti
  • Società partecipante fase Nazionale Coppa di Eccellenza: 2 punti
  • Società perdente la finale della fase Nazionale di Coppa di Eccellenza: 4 punti
L’US Livorno è attualmente primo nel girone B di Eccellenza Toscana

VALUTAZIONI AGGIUNTIVE

  • Per ogni anno di appartenenza a Campionati Professionistici dal 2018/19 al 2020/21: 3 punti
  • Per ogni anno di appartenenza alla Serie D dal 2018/19 al 2020/21: 2 punti
  • Per ogni anno di appartenenza al Campionato Eccellenza dal 2018/19 al 2020/21: 1 punto
  • Per la ripresa e la conclusione del Campionato Regionale di Eccellenza maschile 2020/2021: 2 punti
  • Per ogni anno di appartenenza al Campionato Regionale di calcio femminile dal 2018/19 al 2020/21: 1 punto
  • Per la ripresa e la conclusione del Campionato Regionale femminile 2020/2021: 2 punti
  • Per ogni anno di appartenenza al Campionato Regionale di Calcio a 5 maschile dal 2018/19 al 2020/21: 1 punto
  • Per ogni anno di appartenenza al Campionato Regionale di Calcio a 5 femminile dal 2018/19 al 2020/21: 1 punto
  • Per la ripresa e la conclusione del Campionato Regionale di Calcio a 5 maschile 2020/2021: 2 punti
  • Per la ripresa e la conclusione del Campionato Regionale di Calcio a 5 femminile 2020/2021: 2 punti
  • Per la partecipazione all’ultima Assemblea Elettiva Regionale fino alla data 30.06.2022: 1 punto
  • Per ogni stagione di appartenenza ai campionati Nazionali di Calcio femminile dal 2018/19 al 2020/21: 2 punti
  • Per ogni stagione di appartenenza ai campionati Nazionali di Calcio a 5 dal 2018/19 al 2020/21: 2 punti
  • Per ogni stagione di appartenenza ai campionati Nazionali di Calcio a 5 femminile dal 2018/19 al 2020/21: 2 punti

VOLUME ATTIVITÀ GIOVANILE

  • Società partecipante all’ultimo Campionato Regionale Under 18: 6 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Regionale Under 17: 6 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Regionale Under 15: 6 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Provinciale Under 18: 4 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Provinciale Under 18: 4 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Provinciale Under 18: 4 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Regionale Under 16: 3 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Regionale Under 14: 3 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Provinciale Under 16: 2 punti
  • Società partecipante all’ultimo Campionato Provinciale Under 14: 2 punti
  • Società partecipante al Torneo Esordienti indipendentemente dal numero di squadre: 2 punti
  • Società partecipante al Torneo Pulcini indipendentemente dal numero di squadre: 2 punti
  • Società vincente titolo Italiano Juniores Nazionale tra il 2017/18 e il 2018/19: 6 punti
  • Società vincente titolo Italiano Juniores Regionale tra il 2017/18 e il 2018/19: 6 punti
  • Società vincente titolo Italiano Allievi Under 17 tra il 2017/18 e il 2018/19: 6 punti
  • Società vincente titolo Italiano Giovanissimi Under 15 tra il 2017/18 e il 2018/19: 6 punti

MERITI DISCIPLINARI NELLE STAGIONI: 2017/18, 2018/19 e 2021/22

  • Società vincente Premio disciplina del proprio girone di Eccellenza: 5 punti
  • Società seconda nel Premio disciplina del proprio girone di Eccellenza: 3 punti
  • Società terza nel Premio disciplina del proprio girone di Eccellenza: 2 punti

VALUTAZIONE IMPIANTO

Viene assegnato un punteggio da 1 a 5 in relazione alle condizioni dell’impianto in base alle seguenti caratteristiche: verbale della Commissione Provinciale o Comunale di vigilanza del campo, servizi aggiuntivi, capienza tribune, condizioni spogliatoi, impianto di illuminazione e condizioni del manto erboso.

Sono escluse le società che hanno giocato su deroga in impianti di altri Comuni.

DETRAZIONI – PENALITÀ DELL’ULTIMA STAGIONE SPORTIVA

  • Per ogni giornata di sospensione, squalifica o porte chiuse del campo per provvedimento disciplinare: -2 punti
  • Per ogni punto di penalizzazione in classifica: -2
  • Dai 101 ai 300 punti di penalizzazione nel Campionato Disciplina: -3
  • Dai 301 ai 500 punti di penalizzazione nel Campionato Disciplina: -4
  • Oltre i 500 punti di penalizzazione nel Campionato Disciplina: -6