31 Gennaio 2024

Real Casalnuovo-Trapani, i padroni di casa:”Oggi subito un furto”

Il comunicato del club dopo la partita del turno infrasettimanale

Real Casalnuovo Trapani

Continuano le polemiche dopo il match tra Real Casalnuovo e Trapani. Nella gara del turno infrasettimanale la capolista è uscita vittoriosa per 2-1 in pieno recupero. Dopo il gol, però, è scoppiata la tensione in campo. I padroni di casa, infatti, chiedevano un presunto fallo di Cocco su Sosa nell’azione che ha portato alla rete decisiva di Bolcano. Il Real Casalnuovo ha espresso il proprio disappunto con un comunicato sui social.

Real Casalnuovo Trapani

Il comunicato del club campano

La partita tra Real Casalnuovo e Trapani è stata ricca di tensione, in particolare nei minuti finali. Dopo il gol del 2-1 ospite sono stati espulsi Reginaldo e Licursi, viceallenatore dei campani. I padroni di casa però non ci stanno e con un comunicato sui social sono tornati a parlare dell’episodio.

Real Casalnuovo

Queste sono le immagini che testimoniano il “furto” subito oggi e l’inadeguatezza dell’arbitraggio. Il fallo di Cocco su Sosa è solare, ma l’arbitro fra proseguire l’azione che in finale di gara ha “regalato” la vittoria al Trapani. La capolista non ha di certo bisogno di questi aiuti dato il valore tecnico che sta dimostrando da inizio campionato, ma perchè rovinare una bella gara, dominata per gran parte dal Real Casalnuovo, che si avviava verso un giusto pareggio?

Quello che è accaduto oggi, e che purtroppo sta accadendo da un po’, ci sta penalizzando e non poco. Una società nuova, che sta investendo tanto, non può essere trattata in questo modo e subire in silenzio l’ennesima ingiustizia. Una svista o errore, come si vuole definire, non può oscurare l’ottima prova del Real Casalnuovo, ma riteniamo opportuno farci sentire nelle sedi opportune“.

Real Casalnuovo-Trapani, il ds Flammia:”La lega deve prendere provvedimenti”

Nel post partita, anche il direttore sportivo Flammia ha commentato quanto accaduto nel match. “Abbiamo fatto una partita migliore della capolista. L’arbitro ha diretto a mio avviso bene fino all’80’ poi ha cercato in tutti i modi di aiutare la squadra avversaria, ma non ce n’era bisogno. Sul secondo gol c’è un fallo su Sosa, si sono addirittura fermati i giocatori del Trapani. L’arbitro ha istigato i miei giocatori a centrocampo e onestamente non lo capisco. La lega deve prendere provvedimenti, spero di parlare con l’osservatore degli arbitri. Non è giusto essere trattati così solo perché il Trapani ha investito molto

Casalnuovo Flammia

Anche il viceallenatore Licursi, espulso dalla panchina, è intervenuto a fine partita. “I ragazzi hanno fatto una partita di altissimo livello, giocando a viso aperto. Purtroppo dopo il nostro vantaggio la condotta arbitrale ha cambiato l’inerzia della partita. Gli episodi hanno segnato la partita e questo ci penalizza. È il campo che deve decidere, ma oggi non è stato così. Anche i giocatori del Trapani commentavano gli episodi a nostro favore“.