24 Gennaio 2023

Errore dell’arbitro decisivo al risultato: arriva il ricorso della squadra sconfitta

La squadra, pochi minuti fa, ha annunciato di aver depositato il ricorso al Collegio di Garanzia del CONI

Prosegue senza sosta la sfida, seppur fuori dal campo, tra Pistoiese e Forlì. I primi infatti, avvalendosi dell’assistenza dell’Avv. Edoardo Chiacchio, già costituitosi per il club innanzi alla Corte d’Appello Sportiva, hanno provveduto a depositare il ricorso al Collegio di Garanzia del CONI.

Pistoiese-Forlì, l’episodio chiave e il ricorso

Era il 23 ottobre scorso quando, nel pomeriggio, si affrontarono Pistoiese e Forlì. Una gara importante, che vide i biancorossi vincere il match sul punteggio di 2-0. Nel corso dei 90’ però, il direttore di gara ammonii erroneamente Arcuri invece di Biagioni, con il 21 che fu poi espulso per doppio giallo. Questo episodio, portò la Pistoiese a fare reclamo subito dopo la partita, con il Giudice sportivo che diede ragione al club ospite.

Poco più tardi però, durante i primi giorni di dicembre, il Forlì fece reclamo, poi accolto, con la partita che non si sarebbe più dovuta rigiocare. Una scelta decisiva che difatti, portò il Forlì a 29 punti in classifica. Adesso è quindi arrivata la risposta della Pistoiese, con questi ultimi che hanno quindi depositato il ricordo al Collegio di Garanzia del CONI.

Pistoiese

Pistoiese-Forlì, è lotta aperta nel girone D

E’ lotta aperta nel girone D di Serie D, con Pistoiese e Forlì che al momento si dividono la posta. Entrambe hanno infatti 39 punti ed occupano il secondo posto. A guidare la classifica c’è la Giana Erminio, una schiacciasassi a quota 50 punti. Sarà quindi interessante, oltre che decisiva, vedere l’evolversi della faccenda: con il Carpi a 36 punti e il Fanfulla quinto a 34, Forlì e Pistoiese hanno l’obbligo di continuare a far bene per non perdere la scia con le prime posizioni.

Giana Erminio

Il comunicato del club

Di seguito il comunicato emesso dalla Pistoiese.

“La società US Pistoiese comunica che in relazione alla gara del Forlì, la Us Pistoiese, avvalendosi dell’assistenza dell’Avv. Edoardo Chiacchio, già costituitosi per il club innanzi alla Corte d’Appello Sportiva, ha provveduto a depositare il ricorso al Collegio di Garanzia del CONI”.