12 Gennaio 2023

Matera, un attacco che va sempre in gol

11 risultati utili consecutivi e 22 gol messi a segno: il Matera di Ciullo non ha intenzione di fermarsi e continua a far sognare i tifosi

Il Matera da quando siede in panchina Salvatore Ciullo ha fatto vedere grandi prestazioni. Sono 11 i risultati utili consecutivi ed in questa serie di partite i gol segnati sono stati ben 22. Un rullino di marcia che non ha intenzione di interrompersi nemmeno nella super sfida che attende i lucani domenica alle 15.00 contro Nardò.

matera petraglia

Una sfida che sarà sicuramente avvincente ed emozionante. Anche perchè proprio il club granata è al momento la miglior difesa del girone H con soli 12 reti subite. Una battaglia nella battaglia dunque, con i caldi attaccanti del Matera che cercheranno di superare la retroguardia dei ragazzi allenati da Nicola Ragno.

Matera, contro il Nardò senza Russo ma con una media di due gol a partita

Il Matera spera di poter continuare a far sognare i propri tifosi. Grazie alle 6 vittorie e i 5 pareggi delle ultime 11 partite giocate, la squadra può, e deve, puntare ad entrare nel gruppo delle rose che parteciperanno ai play-off. A segno in tutti questi match sopra citati, il reparto offensivo bianco azzurro è guidato da Ferrara e Piccioni, che stanno facendo più che bene con Ciullo.

Non ci sarà a disposizione domenica Francesco Russo, il forte giocatore ex Acireale è stato squalificato dal giudice Sportivo. Per lui fin qui 4 reti e 2 assist. Dopo un inizio sotto le aspettative, con le sconfitte rimediate contro, proprio Nardò, Gladiator, Bitonto, Cavese e Francavilla, la situazione è del tuto rovesciata. Adesso il Matera deve proseguire lungo questa via, che potrà regalare più di qualche soddisfazione.