10 Maggio 2022

Levico Terme, confermato Rastelli per la prossima stagione

L'attuale allenatore dei gialloblu è stato confermato per il futuro campionato

Novità in casa Levico Terme. Da poche ore infatti, è stato confermato Claudio Rastelli come allenatore dei gialloblù anche per la prossima stagione. La società, visibilmente soddisfatta del suo operato, ha deciso quindi di portarsi avanti. Negli ultimi anni, Rastelli e il suo staff sono riusciti a togliersi diverse soddisfazioni: nella stagione 2020/21 vincono il campionato di Eccellenza con il Levico Terme e nella stagione successiva, riescono a centrare la salvezza nel girone C di Serie D con addirittura una giornata di anticipo.

Un avversario ostico

Una stagione importante quella disputata dal Levico Terme. La compagine di Rastelli infatti si presenta come un avversario ostico, che può dare del filo da torcere a qualunque squadra. La Union Clodiense, attualmente seconda con 71 punti e in piena lotta per il titolo, contro i gialloblù è riuscita a racimolare un solo punto. L’andata infatti si conclude 4-2 per i ragazzi di Rastelli, mentre il ritorno termina in pareggio. Discorso simile anche per l’Arzignano Valchiampo. La capolista del girone, con ben 72 punti all’attivo, all’andata riesce a vincere 3-2 al termine di un match molto combattuto ma che al ritorno, incontra qualche difficoltà in più e riesce a portare a casa un solo punto, grazie al pareggio per 1-1.

La nota del club

Di seguito la nota dell’ufficio stampa del club gialloblù: “L’Unione Sportiva Levico Terme è lieta di comunicare che mister Claudio Rastelli siederà sulla panchina della Prima Squadra anche nel prossimo campionato. Dopo aver vinto l’Eccellenza nella stagione 2020/21 e aver ottenuto la salvezza con due giornate di anticipo in questo lungo ed impegnativo campionato di Serie D con la squadra più giovane del girone, l’esperto tecnico romano porterà avanti il progetto della Società con passione e sinergia di intenti anche nella prossima stagione. A Claudio Rastelli, un ringraziamento da parte del Club per l’ottimo lavoro svolto in questo biennio, augurandogli nuovamente un grosso in bocca al lupo anche per la prossima stagione sulla panchina gialloblù”.

A cura di Davide Balestra