10 Maggio 2022

Cavese, Santoriello: “Società solida, futuro sul piano tecnico già delineato”

Le parole del numero uno biancoblu

Cavese

La Cavese è sicuramente una delle squadre più in forma del campionato di Serie D. Infatti, biancoblu sono attualmente al secondo posto del girone I e nonostante la distanza di quattro punti dalla capolista Gelbison a due giornate dal termine, il bilancio può dirsi positivo. Una cavalcata che ha visto la formazione di Troise collezionare ventuno vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte in trentaquattro gare. Una grossa parte del merito va al direttore sportivo Pietro Fusco, ex giocatore dello Spezia, che attraverso acquisti mirati ha gettato delle importanti basi per il futuro.

Per non distogliere l’attenzione dal prossimo impegno di campionato, contro il Cittanova, il presidente Massimo Santoriello ha pubblicato un comunicato, ringraziando soprattutto il lavoro svolto da Fusco.

Cavese
Facebook Cavese

Cavese, le parole di Santoriello

La nostra è una società solida che ha il dovere di affrontare una tappa alla volta, con il massimo equilibrio. Al momento la nostra attenzione è concentrata sul campionato tuttora in corso; in particolare sulla gara con la Cittanovese. Spingersi oltre non è utile e neppure necessario. Il futuro, infatti, è già delineato. L’estate scorsa, con l’arrivo del direttore sportivo Pietro Fusco. Abbiamo iniziato un percorso tecnico, stabile e duraturo, di respiro medio-lungo, che proseguirà con ancora maggior impegno ed entusiasmo”, chiude Santoriello.