28 Agosto 2022

Grosseto, Umberto Quistelli non è più il Direttore Sportivo

Lo comunica la società tramite un comunicato ufficiale

Grosseto

Un fulmine a ciel sereno in casa Grosseto. Il Direttore Sportivo Umberto Quistelli è stato sollevato dal suo incarico nella società. Lo comunica il club tramite una nota ufficiale sui propri social. Ignote le cause della decisione presa dalla società.

Grosseto, Quistelli non è più il Direttore Sportivo. Il comunicato

Come detto in precedenza, Umberto Quistelli non è più il Direttore Sportivo del club toscano. Di seguito la nota ufficiale della società.

L’U.S. Grosseto 1912 comunica di aver risolto consensualmente ogni rapporto contrattuale con il direttore sportivo Umberto Quistelli. La Società, nel ringraziare Umberto Quistelli per l’ottimo lavoro svolto, gli augura i migliori successi professionali“.

Ora il Grosseto è alla ricerca di un nuovo direttore sportivo che possa sostituire l’ormai ex Quistelli. Nelle prossime ore ci saranno ulteriori ed importanti novità.

Grosseto Quistelli

La carriera di Umberto Quistelli

Nato a Bari nel 79′ Umberto Quistelli è sempre stato nel mondo del calcio, prima da calciatore, poi da direttore. Infatti da giovane ha vestito le maglie di Bari, Torino, Livorno, Altamura e poi nei dilettanti con lo Sporting Genzano. Dopo il suo ritiro ha studiato per diventare direttore tecnico o sportivo. Muove i suoi primi passi da direttore sportivo del settore giovanile nel 2015 con il Barletta. Nel 2015/16, passa alla Fidelis Andria, come collaboratore dell area tecnica restando in carica fino al gennaio 2017, per poi trasferirsi in quest’ ultimo periodo nel Lecce come collaboratore dell’area tecnica. Successivamente va al Bisceglie, questa volta come direttore sportivo. Nella stessa stagione, 18\19, torna al Lecce come capo area scouting. Dopo la seconda esperienza con i pugliesi si trasferisce al Virtus Verona in qualità di direttore tecnico. Nelle ultime tre stagioni ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo nel Messina, Prato ed appunto Grosseto.

Cosa sta succedendo a Grosseto?

C’è aria un pò tesa in quel di Grosseto dopo il presunto rifiuto di alcuni calciatori e il clamoroso dietrofront di Riccardo Cretella che ha lasciato Grosseto per il Livorno. Una situazione che ha creato qualche malumore sia in società che tra i tifosi, una piazza desiderosa di capire cosa stia succedendo ad ormai una manciata di giorni all’inizio del campionato.