23 Dicembre 2023

Girone E, che bagarre: sei squadre si candidano alla vittoria finale

Grande bagarre in vetta al Girone E, con 6 squadre pronte a darsi battaglia per la promozione in soli 7 punti

girone E

Nelle ultime settimane si è accesa la lotta al vertice nel Girone E di Serie D. Per la seconda parte del campionato, ci saranno 6 squadre pronte a darsi battaglia per raggiungere il traguardo prima di tutte le altre. Al momento in testa c’è la Pianese, che per tutto il girone di andata è stata al comando della classifica. Nelle ultime settimane c’è il riavvicinamento di altre 5 pretendenti: Seravezza Pozzi, Follonica Gavorrano, Grosseto, Livorno, Tau Altopascio.

Pianese grosseto
Fonte: profilo Facebook @US PIANESE

Girone E, la capolista non se ne va e si riaccende la lotta promozione

Sin dall’inizio di questo campionato, nessuna squadra del Girone E, aveva mai messo in discussione il primato conquistato dalla Pianese a suon di vittorie. I bianconeri nelle prime 10 uscite stagionali, avevano raccolto 9 vittorie, di cui ben 8 consecutive, e una sola sconfitta, ipotecando così il primato e prendendo il largo sulle altre pretendenti. La battaglia per conquistare il pass per entrare nel calcio che conta, si è accesa proprio nelle ultime settimane, a causa di un calo evidente della capolista che nelle ultime 5 partite disputate, non è mai riuscita ad andare oltre il pari.

Pianese
Fonte: profilo Facebook @US PIANESE

Il Seravezza Pozzi, la grande antagonista della Pianese in questo inizio stagione, non è riuscita ad accorciare le distanze con la capolista, ottenendo uno score molto simile ai bianconeri: 4 pareggi nelle ultime 4 uscite stagionali. Così nelle ultime giornate, sono state molte le squadre in grado di riavvicinarsi alla vetta, come ad esempio il Tau Altopascio che sta vivendo un momento d’oro, vista l’imbattibilità che dura ormai da 9 giornate, e che ad oggi deve colmare un gap di soli 7 punti con la Pianese.

Bagarre promozione: sei squadre in sette punti

Ora è tutto nuovamente riaperto, e la situazione in vetta potrà mutare di giornata in giornata, visto, appunto, che la distanza tra la Pianese e il Tau Altopascio, sesto in classifica, è di soli 7 punti, con Seravezza Pozzi, Follonica Gavorrano, Grosseto e Livorno nel mezzo, che proveranno ogni settimana un nuovo assalto alla capolista.

Alla ripresa dalla pausa natalizia, ne vedremo sicuramente delle belle, con il 18^ turno di campionato che si prospetta infuocato: nessuno scontro al vertice, ma tanta attesa per ognuna di queste 6 partite che potrebbero realmente cambiare la storia di questa lotta per la promozione tra i professionisti.