7 Gennaio 2023

Brindisi, Ciro Danucci sulla sfida al Francavilla: “Adesso i punti cominciano a pesare”

L'allenatore del Brindisi presenta il delicato ritorno dopo la sosta natalizia

Danucci

Smaltite le festività ed archiviati gli abbondanti cenoni, il girone H di Serie D torna in campo per la prima giornata di ritorno. Nel programma del diciottesimo turno spicca Brindisi-Francavilla in Sinni, sfida tra due squadre in salute ma con opposti obiettivi di classifica. A presentare la gara ci ha pensato l’allenatore del Brindisi Ciro Danucci: “La squadra sta bene e ci siamo allenati ottimamente in questo periodo”. I biancazzurri sono al momento terzi in classifica in coabitazione con la Team Altamura, a cinque lunghezze di distanza dalla Cavese capolista. Dopo un novembre difficile dal punto di vista dei risultati, il Brindisi sembra tornata la corazzata di inizio stagione.

Le parole di Ciro Danucci su Brindisi-Francavilla in Sinni

Giunti al giro di boa, ogni singolo punto nel girone H di Serie D diventa di vitale importanza nell’andamento del campionato. Lo sa bene Ciro Danucci, allenatore del Brindisi, intervenuto per parlare del match di domenica contro il Francavilla in Sinni. Ecco le sue parole: “La squadra sta bene e ci siamo allenati ottimamente in questo periodo. Siamo vogliosi di tornare in campo, giochiamo davanti al nostro pubblico e abbiamo voglia di tornare a fare quello che ci è riuscito bene nelle ultime gare. L’obiettivo è ripartire con il piede giusto”.

Dinanzi troverà un Francavilla in Sinni indietro in classifica ma rivitalizzato dalla cura del nuovo allenatore Arleo: “Il Francavilla è un’ottima squadra con buoni elementi, da quando è arrivato Arleo ha cambiato decisamente passo. Come tutte le sfide del girone H sarà una vera e propria battaglia. Abbiamo la possibilità di partire in casa, stiamo bene dal punto di vista fisico e mentale. Ovviamente ora i punti pesano di più rispetto all’andata, c’è pochissimo margine di errore. Siamo consapevoli di questo ma ci faremo trovare pronti“.

L’allenatore del Francavilla in Sinni Pasquale Arleo

Infine una battuta sul primo segmento di calciomercato appena concluso e sugli innesti del Brindisi: “Sono molto soddisfatto, abbiamo cercato di colmare quelle piccole lacune che avevamo in ogni reparto. Gli ultimi arrivati si stanno integrando bene ma di base avevamo già un’ottimo gruppo. Senz’altro i nuovi acquisti ci daranno una grossa mano”.