20 Gennaio 2024

Cavese, Cinelli: “Dobbiamo avere l’umiltà di sentirci in discussione”

Le dichiarazioni dell'allenatore blufoncé alla vigilia della sfida con il Sassari Latte Dolce

Cavese Cinelli

La Cavese di Cinelli fa tappa in Sardegna, in casa del Sassari Latte Dolce, per ritrovare la via della vittoria che manca addirittura dal 16 dicembre 2023. Inoltre, i blufoncé hanno anche subito la sconfitta per 3-1 in Coppa Italia ad opera della Fidelis Andria. Ora, però, vietato sbagliare per non farsi raggiungere dalle inseguitrici e continuare il cammino verso la Lega Pro.

cavese tinelli

Alla vigilia l’allenatore della Cavese è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la sfida, presentarne le insidie e l’approccio. Fischio d’inizio previsto per domenica 21 gennaio 2024 alle 14:00.

Cavese, Cinelli: “Devono prevalere rabbia e ardore”

L’allenatore della Cavese, Daniele Cinelli, ha presentato la sfida con i sardi del Sassari Latte Dolce ai microfoni societari. “Ritorno al 3-5-2? Probabile, in settimana abbiamo lavorato a diverse cose tra cui anche questo modulo. Ciò che mi preme sottolineare è che in noi devono prevalere la rabbia e la capacità di reagire dopo la sconfitta (0-2 in casa in favore del Cassino)”.

Cinelli Cavese

La storia di questo campionato ci dice che le partite sono tutte difficili, l’importante è affrontarla nel modo giusto. Rispettiamo tantissimo il Latte Dolce. Dipende molto da quello che faremo noi: dovremo mettere in campo tutte le nostre forze, la nostra rabbia e la voglia di competere ai nostri livelli. Contro il Cassino è stata una giornata storta per tutti, me compreso: non ha funzionato niente“.

Cavese cinelli

Infine, Cinelli ha avuto modo di comunicare gli indisponibili e i non convocati. “Adesso dobbiamo avere una reazione da grande squadra e bisogna di cercare di fare una grande partita. Ci siamo soffermati molto sull’aspetto mentale, non è importante quante volte uno cade, l’importante è rialzarsi immediatamente, con ardore. Dobbiamo avere l’umiltà di sentirci in discussione. In questo caso potremo fare una prestazione notevole. Indisponibili? Oltre a Faella squalificato sono tutti disponibili. Non convocati Collura e Mercurio“.