28 Settembre 2022

Carpi, arriva la prima sconfitta contro la Sammaurese

Il Carpi cade fuori casa. Basta un gol alla Sammaurese per vincere la partita.

Sammaurese-Carpi

Arriva la prima sconfitta in campionato del Carpi. La squadra romagnola viene bloccata fuori casa dalla Sammaurese. Decisiva la rete di Merlonghi al 16′ del primo tempo. Partita dunque chiusa prima dell’intervallo.

Prima sconfitta del carpi di Bagatti

Grande inizio di Campionato per il Carpi di Bagatti che colleziona fino a qui tre vittorie e un pareggio. Oggi, però, alla quinta giornata arriva il primo stop. Sammaurese-Carpi termina dunque 1-0. La partita si chiude già all’inizio del primo tempo quando al 16′ Merlonghi buca la rete. Sufficiente un solo gol alla squadra di casa per guadagnare tre punti in più in classifica.

Carpi - Chievo Sona

Grande difficoltà del Carpi a recuperare il risultato. È mancato il ritmo giusto, la lucidità che ci voleva e le giocate vincenti. La squadra romagnola non è riuscita dunque a replicare quanto di buono fatto nelle precedenti gare. La prossima avversaria da superare è la Bagnolese. Domenica ore 15 previsto il fischio d’inizio allo stadio Comunale Dorando Pietri di Carpi.

Carpi, Bagatti: “Partita che ci deve far riflettere…”

Subito dopo il match perso fuori casa con la Sammaurese, l’allenatore Bagatti si è espresso sulla partita: “L’unica cosa che posso dire è che l’importante è che serva. In questo Campionato qua le partite sono difficili. Contro il Carpi giustamente tutti danno il 110% e noi dobbiamo dare il 120. Se non andiamo a 3000 dal primo all’ultimo minuto si va in difficoltà. Quindi dobbiamo non volare bassi, ma lavorare zitti e muti e non ricorrere più in partite così. Oggi non siamo andati con l’intensità delle altre volte e l’abbiamo pagata.

Massimo Bagatti

Non era semplice e non avevamo la velocità della palla che ci voleva, non avevamo la lucidità necessaria per farlo e abbiamo creato poco. Deve essere il nostro atteggiamento a indirizzare l’episodio. Ci volevano giocate di qualità e spizzate della palla. Abbiamo avuto due o tre situazioni favorevoli nel secondo tempo in cui dovevamo fare meglio. Ma abbiamo creato poco. Se la partita la indirizzi dopo diventa un’altra partita. L’abbiamo indirizzata male e l’abbiamo pagata.” Da domani dunque si ritorna in campo per preparare la partita in casa di Domenica. Questa volta l’avversaria sarà la Bagnolese.