3 Aprile 2023

Confermata Acireale-Catania: si giocherà regolarmente il 6 aprile

Ancora da decidere se si giocherà a porte aperte

Acireale-Catania si giocherà regolarmente giovedì 6 aprile. Nonostante le voci delle ultime ore, la partita verrà disputata come da programma. Il motivo del probabile slittamento era da imputare principalmente alla questione stadio. L’Acireale infatti, non gioca nel proprio impianto sportivo, “Aci e Galatea”, dal 2021 e avrebbe voluto giocare lì la delicata sfida contro il Catania. Da qui la richiesta di rinvio al 18 aprile.

Alla base del mancato rinvio ci sarebbe il mancato accordo tra i due club. E, probabilmente, anche le altre società del girone I coinvolte nella lotta per non retrocedere, si sarebbero opposte in quanto, questa decisione, avrebbe potuto condizionare il regolare svolgimento del campionato. Acireale- Catania perciò si giocherà regolarmente giovedì 6 aprile in contemporanea con le altre partite del campionato. Non essendo pertanto ancora agibile lo storico stadio casalingo la partita si dovrebbe giocare al Comunale di Aci Sant’Antonio.

Acireale Ignoffo
Acireale

Acireale-Catania, si valutano le porte chiuse

Definito il giorno dell’incontro e scelto, con ogni probabilità, l’impianto di gioco resta un altro nodo da sciogliere: quello riguardante le tifoserie. La partita è considerata a rischio in quanto particolarmente sentita dalle due tifoserie. Pertanto non è ancora chiaro se si giocherà a porte aperte o chiuse. O in alternativa con altre restrizioni. A questo proposito, nelle prossime ore, è previsto un incontro presso la Questura di Catania per fare il punto della situazione.