7 Luglio 2022

Ufficiale: nasce il Torino Calcio, terza squadra del capoluogo piemontese

Dopo Juventus e Torino, la città è pronta ad accogliere la A.S. Torino Calcio

Stanno per approdare importanti novità nel mondo della Torino calcistica. Dopo la Juventus e il Torino infatti, la Mole Antonelliana avrà anche la sua terza squadra: la A.S. Torino Calcio. Un caso simile a questo, che abbiamo raccontato sempre su seried24.com, lo abbiamo visto nella capitale, con la nascita della Roma City.  

A.S. Torino, società e categoria di partenza

E’ una notizia straordinaria quanto inaspettata quella che vi raccontiamo oggi. La A.S. Torino si presenta come una nuova società torinese, nata dall’accordo tra il Sanmauro Calcio di Enea Benedetto e l’Accademia Torino di Paolo Bonacina. La squadra, come anche dichiarato da Enea Benedetto nelle righe successive, partirà dall’Eccellenza. Categoria che però, si vuole superare nel giro di pochi anni.

“Si tratta di un accordo sportivo ed imprenditoriale che ho la fortuna di condividere con Paolo Bonacina” ha dichiarato Enea Benedetto ai microfoni di TorinoToday. Questo nuovo progetto infatti, non prevede la presenza di un singolo Presidente, anzi. La gestione della società sarà diretta in maniera cooperata proprio con Paolo Bonacina.

“Obiettivo di questa stagione sarà il raggiungimento dei playoff”

“La nuova realtà si pone come elemento di esaltazione e arriva nel miglior momento della storia del Sanmauro e del nuovo corso dell’Accademia Torino, la quale in questi sei anni ha dato grandi gioie al calcio piemontese. È stata la miglior soluzione possibile per continuare a garantire lo spirito che ha guidato il Sanmauro dal 1949. Siamo molto ambiziosi. Questo è un progetto che si spalma sulla base di più anni, ma l’obiettivo di questa stagione sarà il raggiungimento dei playoff”.

“La Serie D rimane sempre un nostro traguardo e vogliamo raggiungerla nei prossimi tre anni. Adesso abbiamo veramente tutto per fare bene e puntare in alto”. Come si legge in queste righe, le ambizioni e la giusta grinta per fare il salto di qualità ci sono. Ora bisognerà aspettare il verdetto del campo che, come sempre, si dimostra vero e unico giudice.

Bonacina: ”Siamo una delle poche società che può annoverare oltre 360 iscritti”

“Questa unione ci porta lustro in categorie come l’Eccellenza, la quale stimiamo ed affronteremo con la serenità che ci contraddistingue”. Dichiara Bonacina. “Siamo ufficialmente una delle pochissime società che può annoverare oltre 360 iscritti, una filiera maschile dalla massima categoria regionale ai futuri campioncini del 2017, oltre ad una filiera femminile dall’Eccellenza all’Under 8.” La A.S. Torino infatti, si presenta come una società che alle sue spalle, regge ben 300 iscritti, oltre alla prima squadra maschile e femminile.

A cura di Davide Balestra