14 Agosto 2022

Livorno, spettacolo in amichevole: 5-0 al Castelfiorentino

Grande prova del Livorno alla prima al "Picchi" contro i castellani

Secondo successo nel precampionato per il Livorno. Gli uomini di Collacchioni, davanti a 2500 sostenitori amaranto, continuano a fare minuti in vista del della prossima stagione, che probabilmente sarà in Serie D visto il caso Figline. Contro il Castelfiorentino, che nell’annata passata si è salvato ai play-out in Eccellenza, una prestazione che ha esaltato i tifosi per il campionato che li aspetta.

Il riassunto di Livorno – Castelfiorentino

La gara è iniziata con il Livorno che ha provato subito a sfondare le linee difensive gialloblù: Giampà un tiro di Giampà ha trovato le mani attente del portiere Lupi. Al 17′, poi, si aprono le marcature con il cubano Samon Rodriguez, che insacca un cross basso ricevuto da Lucarelli Jr. Una manciata di minuti dopo sono stati gli ospiti a farsi vedere, con un destro di Giani dalla distanza che colpisce la traversa. Cinque minuti prima dell’intervallo, ci ha pensato Giacomo Rossi a segnare il 2-0.

Una parte di tifosi del Livorno presenti ieri al “Picchi”

La seconda frazione di gioco, il match si è riaperto con poca intensità e con la formazione amaranto profondamente cambiata. Al 54′, però, gli amaranto sono tornati a gonfiare la rete, questa volta con Lorenzo Pecchia. Sette minuti più tardi Francesco Neri, che aveva servito l’assist a Pecchia, a segnare il quarto gol col suo sinistro. Con il Livorno in pieno controllo del match, al 78esimo è arrivata una perla di Daniele Vantaggiato su punizione, che ha chiuso definitivamente la partita sul 5-0.

A cura di Edoardo Discacciati