30 Dicembre 2022

Arriva l’ufficialità: Sarr Jr giocherà in Italia

Importante rinforzo per il club

Sarr

Consapevole di dover dare una svolta ad una stagione fin qui deficitaria, l’Atletico Porto Sant’Elpidio si rinforza ufficializzando un calciatore dalla Serie D. Questo è Papa Sambou Sarr, classe 2000 senegalese rimasto svincolato dopo l’esperienza al Torviscosa. L’attaccante scende dunque in Eccellenza marchigiana per provare a centrare una clamorosa salvezza. Sulle coste marchigiane arriva un fratello d’arte, poiché Sambou è il minore di casa Sarr. Suo fratello, Ismaila, milita nel Watford e ha appena disputato i Mondiali in Qatar con la Nazionale senegalese, centrando gli ottavi di finale. Per quanto riguarda Sambou, si unirà ai nuovi compagni agli ordini dell’allenatore Luigi Voltattorni.

Credit by [email protected]’Elpidio

Papa Sambou Sarr, un fratello d’arte per le velleità del Porto Sant’Elpidio

Nato a Saint-Loius all’alba del nuovo millennio da una famiglia di allevatori, Papa Sambou Sarr è il fratello minore di Ismaila, attaccante del Watford. Diametralmente opposta fin qui la carriera dei due fratelli Sarr: Ismaila ha scelto la Francia per inseguire il suo sogno calcistico, culminato con l’approdo in Ligue 1 prima ed in Premier League poi (oggi in Championship), oltre a togliersi la soddisfazione di vincere la Coppa d’Africa 2022 con il Senegal e partecipare al recente Mondiale in Qatar. Papa Sambou, di quattro anni più piccolo, ha cercato fortuna in Italia, ma con esito fin qui differente.

Torviscosa
Torviscosa

Cresciuto nel settore giovanile del Pescara, ha fin qui racimolato solo 15′ nel calcio dei ‘grandi’. Fino allo scorso ottobre militava infatti nel Torviscosa, club del girone C di Serie D, dove però è stato perlopiù un desaparecidos. Adesso, seppur in una categoria inferiore, ecco la grande occasione chiama Atletico Porto Sant’Elpidio. Per Papa Sambou questa può rappresentare l’occasione giusta per muovere con decisione i primi passi nel calcio italiano.

vannucchi real academy lucca

La stagione del Porto Sant’Elpidio

Nonostante l’arrivo di Papa Sambou Sarr, che dà seguito ad un importante campagna acquisti, la stagione dell’Atletico Porto Sant’Elpidio è stata fin qui in alto mare. Inserito nel girone unico di Eccellenza marchigiana, i biancazzurri si trovano inesorabilmente in fondo alla classifica. Solo 3 punti raccolti in 15 giornate – nessuna vittoria – sono un bottino veramente troppo magro per una squadra che vuole mantenere la categoria. Il presidente Marini ha messo mano al portafogli, ma nel secondo segmento di stagione servirà decisamente qualcosa di più.