8 Gennaio 2022

Docente, ex bandiera del Rimini riparte da San Marino

Dopo l'addio al Cattolica, nuova avventura nella Repubblica del Tritone

Dopo la rescissione con il Cattolica, Emilio Docente giocherà nel campionato di San Marino con la maglia della Folgore. Per l’esperto attaccante siciliano si tratta di un ritorno nella Repubblica del Tritone dopo la breve parentesi con La Fiorita nell’estate del 2016.

DALLA SICILIA ALLA RIVIERA ROMAGNOLA

Tante reti ma anche tante maglie, Docente lo si può definire un girovago dello stivale. Ha iniziato la sua carriera calcistica all’inizio del nuovo millennio con il Gela, con il quale esordisce nel calcio professionistico e attira le attenzioni del Messina. Dopo aver fatto l’esordio con i peloritani in Serie B, arriva il primo approdo in riviera romagnola con il Rimini. Sono gli anni d’oro per i biancorossi che ottengono la promozione in cadetteria. Docente è uno dei trascinatori ma nonostante il ruolo da protagonista nelle stagioni successive veste le maglie di Avellino, Sambenedettese e Ancona. Il legame che si è creato con Rimini è saldo e nell’estate 2007 torna a vestire il biancorosso. Due stagioni in B, la seconda culminata con la retrocessione in Prima Divisione. Dopo un anno in Lega Pro sempre con il Rimini, con il quale alla fine totalizza 127 presenze, Docente si trasferisce a Perugia. Solo sei mesi in Umbria poi il ritorno in quella Gela che lo aveva lanciato nel calcio professionistico. Una sola stagione a “casa” e poi il viaggio continua sempre direzione Umbria ma questa volta a Terni. L’ultima esperienza nel calcio professionistico italiano con il Forlì nel 2015. Dopo l’esperienza con il Delta Rovigo, Docente decide di rimanere in riviera romagnola, accettando anche sfide in categorie che con il suo talento non hanno nulla a che vedere. La prima categoria con il Real Miramare, l’Eccellenza con Fya Riccione e Urbino per concludere il ritorno in D con il Cattolica.

IL RITORNO A SAN MARINO

Un’altra sfida, come lo è stata tutta la sua carriera. A 38 anni, Docente ha deciso di ricominciare da San Marino. Una nazione con il suo campionato che al momento vede prima La Fiorita, club con il quale Docente nell’estate 2016 ha raccolto solo una presenza. Nonostante nella sua carriera abbia calcato palcoscenici prestigiosi, Docente non nasconde la sua emozione al canale ufficiale della Folgore per la nuova sfida.

Sono molto contento di aver scelto la Folgore, una squadra di ottimo livello e una società organizzata e professionale sotto tutti i punti di vista. Non vedo l’ora di scendere in campo e dare una mano ai miei compagni. Il campionato sammarinese mi ha sempre affascinato, oggi ho scelto la Folgore e sono pronto ad affrontare questa nuova sfida