8 Gennaio 2022

RG Ticino, nel mirino l’attaccante Puntoriere

I piemontesi sperano di chiudere il colpo entro la settimana prossima

Dopo aver appena chiuso il colpo Cannistrà dalla Spal, l’RG Ticino è attivissimo sul mercato per cercare giocatori di livello dai professionisti.

In piena zona retrocessione nel Girone A di Serie D, la società piemontese ha messo in atto una rivoluzione della rosa con l’obiettivo di una salvezza tranquilla.

Il nome nuovo in entrata per l’attacco ticinese è quello di Francesco Puntoriere, classe 1998 proveniente dalla Virtus Francavilla. Solo 11 minuti stagionali per lui tra Coppa e campionato, troppo poco per un giocatore del suo livello.

Il giocatore è in uscita e i due club hanno un accordo di massima per il trasferimento, manca l’ok del giocatore poco propenso a scendere di categoria.

I prossimi giorni possono essere fondamentali per la riuscita della trattativa con il Ticino fiducioso sul suo arrivo.

Il profilo di Puntoriere

Nativo di Reggio Calabria, Francesco Puntoriere proviene dal settore giovanile della Reggina.

Di lui si parla un gran bene tanto da chiamare su di sè le attenzioni della Virtus Entella. Con i liguri giocherà dal 2015 al 2017 segnando gol a grappoli nel campionato Primavera. Per lui anche quattro presenze in Serie B che non evitano però la retrocessione in Serie C.

(Francesco Miglietta)

L’anno successivo passa al Catanzaro dove colleziona 26 presenze senza mai segnare. Dal 2019 fino ad oggi sarà alla Virtus Francavilla dove totalizzerà 36 presenze e soli 5 gol. Da segnalare una sola presenza, sempre in Serie C, con la maglia della Virtus Verona nella stagione 2019/2020.