27 Settembre 2022

Cavese, Arezzo e Cynthialbalonga: ex Benevento nel mirino

Tre squadre di Serie D, Cavese, Arezzo e Cynthialbalonga pensano all'acquisto di Simone Pipolo.

Tre squadre di Serie D, Cavese, Arezzo e Cynthialbalonga pensano all’acquisto di Simone Pipolo.

Per Cavese, Arezzo e Cynthialbalonga il mercato non è ancora giunto al termine. E’ una corsa a 3 per l’acquisto dello svincolato Simone Pipolo. Si tratta di un centrocampista centrale classe 2000 cresciuto nel Benevento, con cui ha giocato nella squadra U17. Successivamente il passaggio alla Paganese U19. Un periodo molto breve della sua carriera: 2 gare sole giocate con la Primavera alla Viareggio Cup. La scelta di giocare in Serie D lo porta alla corte del Gelbison nel 2018. Qui Pipolo giocherà per quattro stagioni, con la promozione in C arrivata l’anno scorso. In totale il giocatore con il club rossoblù conta 81 gare totale, 2 gol e 3 assist.

Bandiera della Gelbison, 4 anni ricchi di emozioni

Cavese, Arezzo e Cynthialbalonga lottano per un centrocampista in grado di avere continuità nel corso della stagione. Simone Pipolo, infatti, è stato per quattro anni un centrocampista perno del reparto centrale della Gelbison, in grado di occupare ruoli da esterno all’occorrenza. Pipolo nasce nel Benevento dove gioca solo 8 gare nell’U17 C. Il prestito alla Paganese gli permette di esordire alla Viareggio Cup, ma la permanenza dura ben poco. Nel 2018 arriva la chiamata della Gelbison e la prima stagione da protagonista. Il giocatore gioca 15 partite segnando anche il proprio primo gol in carriera. Nei due anni seguenti le presenze andranno ad aumentare e diventeranno 20 e 24. Le reti scarseggiano, infatti ne arriverà solo un’altra accompagnata da 2 assist. L’ultima stagione dell’anno scorso vedrà Pipolo giocare 17 partite e soprattutto raggiungere una storia promozione in Serie C. La prima per la Gelbison.