25 Gennaio 2023

L’ex Juventus non si ferma: altro gol per l’attaccante

Altra grande prestazione del numero nove

Arriva il secondo centro stagionale per Benjamin Mokulu con la maglia dello United Riccione. L’attaccante belga infatti, ha segnato al 18′ il gol decisivo per la vittoria dei romagnoli nel turno infrasettimanale di Serie D contro il Real Forte Querceta.

La carriera di Mokulu

Classe 1989, Benjamin inizia la sua carriera in Belgio con Brussels e Union Saint-Gilloise. All’Ostenda poi realizza 19 gol in 45 gare, a soli 20 anni. Passa poi al Lokeren, al Malines e al Bastia, senza però trovare grandi soddisfazioni. Giunge quindi in Italia, all’Avellino, quindi Frosinone, Cremonese, Carpi ed infine Juventus U23.

Dopo altre due stagioni in terza serie con Padova e Ravenna, si apre una parentesi in Lussemburgo con lo Swift Hesperange. Nel 2022 torna nel nostro Paese con la maglia del Trapani, salvo poi accasarsi pochi mesi fa allo United Riccione.

Il campionato dello United Riccione

Neopromossa questa stagione in Serie D, i romagnoli giocano nel girone D. Al momento si trovano in decima posizione, in una zona tranquilla della classifica ma solo a +5 sulla zona play-out. Il bilancio dei risultati è attualmente in pareggio: 8 vittorie, 7 pareggi ed 8 sconfitte. Tra i risultati da segnalare un 4-1 subito in casa dalla Pistoiese o un 5-1, sempre in casa, rifilato al Carpi.

Fya Riccione
Fonte Foto: pagina Facebook Fya Riccione

La differenza reti, come i risultati, sono quasi perfettamente bilanciati: 35 gol fatti, 36 quelli subiti. Il più prolifico della rosa allenata da Mattia Gori è Antonio Ferrara, ex Sambenedettese e Rimini, con 9 marcature.

A cura di Edoardo Discacciati