12 Ottobre 2022

Trapani, Torrisi: “Volevamo vincere. Buon atteggiamento della squadra, è mancato il gol”

Le parole dell'allenatore del Trapani dopo il pareggio contro il Locri

Mezzo passo falso per il Trapani nella trasferta contro il Locri. Il 12 ottobre si è giocato il recupero del match rinviato diverse settimane fa causa maltempo. La gara è finita in assoluta parità e senza reti, un buon punto per entrambe le squadre ma che lascia un pizzico di amarezza. La classifica resta invariata: Trapani in 10° posizione, Locri in 5° posizione a 9 punti, tre in più rispetto alla squadra di Torrisi. Proprio quest’ultimo ha rilasciato delle dichiarazioni nel post gara.

Trapani

Trapani, Torrisi: “Volevamo il bottino pieno”

Non un risultato che sperava Alfio Torrisi, allenatore dei granata. Torrisi infatti ammette che: “Il nostro pensiero era venire qua e fare bottino pieno. Abbiamo modificato qualcosa sul sistema di gioco, volevamo essere più pericolosi nell’area avversaria e penso che ci siamo riusciti”. Poi analizza nel pieno la gara: “Abbiamo giocato alla grande i primi 20 minuti, dove eravamo assoluti padroni del campo. Abbiamo costruito bene sulle fasce, ma i ragazzi secondo me non sono stati premiati per la mole di gioco espressa in campo“. Torrisi replica su qualche scelta arbitrale: “C’erano due rigori netti nel primo tempo. Però lasciamo stare, in questo momento non voglio parlare di arbitri perché può passare il messaggio che cerchiamo alibi. Non è vero, però bisogna dire che gli episodi non ci stanno girando a favore”.

Trapani

Come detto da Torrisi, la prestazione è stata ottima nei primi minuti di gioco, poi: “Siamo entrati in una fase confusionale nel finale della prima frazione di gioco. Loro sono stati pericolosi per ben due volte andando vicino al gol”. L’allenatore continua parlando della sua squadra: “Il Trapani ha provato in tutti i modi a giocare, a fare la partita. Ci abbiamo provato però non è arrivato il gol“. Ha pesato nelle sorti della gara l’infortunio di Cesai: “L’infortunio ci ha condizionato nelle scelte. Peccato perché Cesai stava giocando bene. Nel complesso la squadra ha un buon atteggiamento”. Da segnalare però il rigore sbagliato da Mokulu: “Peccato per il rigore sbagliato, si rifarà la prossima volta. Il ragazzo sta soffrendo questo gol che manca, oggi ci è andato vicino”.