14 Giugno 2022

Il nuovo Trapani prende forma: definito il nuovo assetto societario

Avvenuto il passaggio delle quote del Trapani dal notaio: ufficiale l'insediamento della nuova proprietà

Il Trapani cambia proprietà. Pochi istanti fa è stato ufficializzato il passaggio delle quote nelle mani dei nuovi proprietari del club siciliano. Marco La Rosa sarà il presidente, mentre il vicepresidente è Michele Mazzara. A rendere ufficiale il tutto, un comunicato apparso sui canali ufficiali del club granata.

Il passaggio di quote dal notaio

“Presso lo studio del notaio Andrea Grasso di Catania, presenti gli avvocati Alessandro Lizzio e Francesco Fabiano, oggi pomeriggio è stato formalizzato il nuovo assetto della Società FC Trapani 1905. Così inizia il comunicato pubblicato dal club.

Continua descrivendo i dettagli dell’operazione: Il 70 per cento delle quote sociali vanno a Marco La Rosa, di Giarre, imprenditore nel settore delle apparecchiature elettromedicali, che ha assunto la carica di presidente della società granata. Vicepresidente è Michele Mazzara, che ha mantenuto il restante 30 per cento.”

Come riferisce la pagina ufficiale del Trapani, “nei prossimi giorni sarà definito l’organigramma societario. Programmi ed obiettivi saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che si terrà in città.”

Il neopresidente La Rosa: “Voglio portare entusiasmo e passione”

Dopo le firme per il passaggio di quote, i nuovi proprietari rilasciano le prime dichiarazioni. Ad iniziare è il presidente La Rosa, che si dice orgoglioso del cammino intrapreso: “Sono consapevole della responsabilità di una storia centenaria, fatta di tanti significativi traguardi. Il nostro obiettivo principale è quello di riportare entusiasmo e soprattutto quella passione che oggi più che mai ha bisogno di essere riaccesa.”

La Rosa esterna anche i suoi desideri: Auspichiamo di vedere allo stadio tifosi di tutte le età. Trapani è una piazza importante, la sua gente spera di tornare a provare le emozioni dei campionati professionistici.”

Conclude dicendo: “Siamo pronti a questa nuova sfida, che passerà inevitabilmente dalla capacità di costruire un percorso che possa rendere i trapanesi fieri della loro società. Programmeremo mantenendo i piedi per terra.

Mazzara: “Ora è il momento di dare continuità al Trapani”

Spazio anche per il vicepresidente Michele Mazzara, che parla di un futuro che possa durare nel tempo: È il momento di dare continuità, con un ingresso societario importante, affinché non si disperda un patrimonio importantissimo per il territorio. Dal punto di vista societario è stata una stagione di fondamentale importanza perché ha posto le basi per un futuro che si prospetta sereno.

Termina dando importanza alla solidità della proprietà: “Una società forte e solida è elemento imprescindibile per un progetto che possa durare nel tempo e possa consentire di raggiungere traguardi importanti”.

A cura di Edoardo Discacciati