26 Dicembre 2023

Serie D, quanti segni “X”: ecco le squadre con più pareggi in stagione

Ecco le squadre che hanno ottenuto più pareggi nel corso di questa prima parte della stagione.

Derthona Turi

In un campionato tanto emozionante come quello di Serie D, il pareggio è un risultato spesso prevedibile visto anche il grande equilibrio che regna in quasi tutti i gironi. Nel girone A e nel girone F c’è più di una squadra che non è riuscita ad andare oltre pari per più di metà della partite disputate fino ad ora. Ecco quali sono le squadre che hanno fatto registrare più volte il segno “X” in questa stagione.

Derthona e San Marzano, più di metà delle partite disputate sono finite in pareggio

Le due squadre che guidano la classifica delle formazioni con più pareggi conquistati in stagione sono: Derthona e San Marzano, rispettivamente nel Girone A e nel Girone G, con 10 gare terminate con un punteggio di parità. I bianconeri non riescono a vincere un match del lontano 15 ottobre e questa serie di non vittorie è cominciata proprio con un pareggio. In quel caso, però, si trattava di un pari di prestigio contro la capolista del Girone A: lAlcione Milano.

san marzano bacio terracino

Nel Girone G, invece, abbiamo il San Marzano, anch’esso con 10 pareggi stagionali. Quello dei rossoblu, però, è fino ad ora un percorso completamente diverso rispetto a quello del Derthona, dato che la squadra allenata da Mauro Zironelli sta disputando una stagione di tutto rispetto, rendendosi una delle formazioni più complicate da affrontare. Negli ultimi 13 turni, il San Marzano è rimasto sempre imbattuto, ottenendo due pareggi importantissimi contro la capolista Cavese e la sua inseguitrice C.O.S. Sarrabus Ogliastra.

Sei squadre sull’ultimo gradino del podio di questa classifica

Ci sono altre sei squadre in questa curiosa classifica, che nel corso della prima parte di questa stagione, hanno ottenuto ben 9 pareggi, guadagnandosi l’ultimo gradino del podio: Vado (Girone A); Folgore Caratese (Girone B); Breno (Girone C); Fossombrone (Girone F); Atletico Ascoli (Girone F); Flaminia (Girone G). Il Vado ha ottenuto proprio nell’ultima sfida un pareggio, nell’importante sfida contro l’Alcione Milano, prima della classe nel girone A.

Nel Girone F, pareggi di grande prestigio per Atletico Ascoli e Fossombrone, con la Sambenedettese. I bianconeri guidati di Simone Seccardini, addirittura, sono riusciti a fermare l’altra corazzata del girone, che proprio nell’ultima giornata ha conquistato la vetta in solitaria: il Campobasso. Nel Girone G, importanti i pareggi del Flaminia contro alcune delle squadre impegnate nella lotta per la promozione: Romana e Cassino.