16 Febbraio 2024

Siracusa, Lamberti e Forchignone fuori rosa: il comunicato

Il comunicato aretuseo arriva alla vigilia della gara di campionato con il San Luca

Siracusa Ragusa dove vedere in streaming tv

Importanti notizie in casa azzurra alla vigilia della sfida con il San Luca, valida per il 27° turno del girone I di Serie D e prevista per sabato 17 febbraio alle 14.30 al “Corrado Alvaro” di Vorea. Come comunicato dal Siracusa nella mattinata di venerdì 16, infatti, Domenico Lamberti e Michele Forchignone sono stati messi fuori rosa per ragioni disciplinari. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli.

Siracusa Lamberti Forchignone
Il numero 80 Michele Forchignone. Fonte: Profilo Facebook @Siracusa Calcio 1924

Riportiamo di seguito il comunicato della squadra azzurra.
Il Siracusa Calcio 1924 comunica che i calciatori Domenico Lamberti e Michele Forchignone sono stati collocati, momentaneamente, fuori rosa per ragioni disciplinari.
I due atleti avranno un programma di allenamento personalizzato
“.

Siracusa Lamberti Forchignone
Fonte: Profilo Facebook @Siracusa Calcio 1924

Siracusa senza Lamberti e Forchignone: cosa cambia

Il Siracusa, come si può leggere dal comunicato, ha messo fuori rosa il portiere classe 2004 Domenico Lamberti e l’attaccante classe 2003 Michele Forchignone. La causa è da ricondurre a ragioni disciplinari. I due calciatori salteranno quindi la rifinitura alla vigilia del San Luca e non dovrebbero prendere parte alla trasferta calabrese. Ma cosa cambia senza i due under, spesso titolari nelle precedenti partite?

Siracusa Lamberti Forchignone
Il numero 1 Domenico Lamberti. Fonte: Profilo Facebook @Siracusa Calcio 1924

A difendere la porta, in assenza di Lamberti, il Siracusa dovrebbe schierare un altro portiere classe 2004, Giuseppe Lumia. In attacco, per completare il tridente d’attacco orfano di Forchignone, invece, l’allenatore aretuseo Gaspare Cacciola potrebbe scegliere di lanciare dal primo minuto uno tra Simone Lo Faso e Carmelo Limonelli. Proprio quest’ultimo infatti, era partito titolare nella sfida contro l’Acireale, per poi essere sostituito da Forchignone al 59′.

Per avere certezze in merito, però, non resta che attendere le decisioni ufficiali dell’allenatore e vedere l’11 titolare che scenderà in campo sabato 17 febbraio alle 14.30.