5 Agosto 2022

Ultim’ora Serie D: ecco la possibile data dei gironi

Per ora bloccati i ripescaggi. Teramo e Campobasso, in caso di domanda saranno aggiunte in sovrannumero

Lnd Serie D

La nuova stagione è alle porte. Per la Serie D la grande notizia è il numero delle squadre, che potrebbe essere a quota 166. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, dopo i casi di Teramo e Campobasso e l’esclusione del Giarre, la LND vorrebbe annunciare il numero delle squadre e la composizione dei gironi nella giornata di mercoledì 10 (la lega ha fissato questa data nella speranza che non ci siano ulteriori slittamenti). Saranno ben sette i gironi da diciotto squadre, mentre quelli da venti saranno solo due. Se Teramo e Campobasso dovessero perdere le battaglie giudiziarie in atto per restare in C e le amministrazioni comunali dovessero ricorrere all’articolo 52 comma 10, come il Catania, le squadre verrebbero aggiunte in sovrannumero. Date queste possibili iscrizioni in sovrannumero, al momento sarebbero quindi congelati tutti i ripescaggi dall’Eccellenza.

Serie D
Il Campobasso e i suoi tifosi

Teramo e Campobasso: gli eventuali ripescaggi in Serie D

Nella giornata di mercoledì 3 agosto il Tar aveva escluso Teramo e Campobasso dal prossimo campionato di Serie C. Una sentenza che in un solo colpo ha tagliato dal professionismo due storiche piazze. Ora, entrambi i club sono volenterosi di iscriversi in Serie D, ma vista la volontà da parte della lega di annunciare entro una settimana le squadre, se accadrà verranno accolte soltanto in sovrannumero. Un’eventualità che aumenterebbe ancora di più la qualità del campionato, che molto probabilmente potrà vantare una serie di club importanti. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni su una situazione che si potrebbe fare sempre più calda…

Il Teramo in campo. Facebook Teramo