20 Settembre 2022

Serie D, il programma completo del turno infrasettimanale

Due i gironi impegnati nel turno infrasettimanale

Anticipi quarta giornata

Nonostante la sosta delle nazionali e quella “forzata” per le elezioni, il campionato di Serie D non si ferma. Infatti, i due gironi a venti squadre (A,D) giocheranno la quarta giornata tra domani e venerdì. Sono in totale cinque i posticipi, distribuiti così: Correggese-Sammaurese (D), Castellanzese-Vado,  Derthona-Ligorna e Borgosesia-Legnano (A) il giovedì. Venerdì invece, alle 15.00 Pinerolo-Fezzanese (A) chiuderà il programma della giornata. Sono invece due le variazioni di campo e di orario. Chisola-Stresa si giocherà mercoledì alle 18, mentre Pontdonnaz-Casale si giocherà al comunale di Chatillon.

Inoltre, a concludere questo fittissimo turno infrasettimanale anche l’ultimo preliminare di Coppa Italia tra Ragusa e Canicattì. La vincente è attesa al primo turno dall’Acireale.

Le partite del girone A

Con la Sanremese che guida in solitaria la classifica, riprende a giocare tutto il girone A. Sfida di alto livello proprio quella che si giocherà nella città del Festival, tra la capolista ed il Bra; altra squadra fortemente candidata alla vittoria finale. Da tenere d’occhio anche il Chieri di Sorrentino dopo la brutta sconfitta in casa dello scorso turno. Chisola e Legnano cercano invece i primi punti della stagione.

  • Asti-Gozzano (Mario Leone di Avezzano)
  • Castanese-Sestri Levante (Domenico Mascolo di Castellammare di Stabia)
  • Chisola-Stresa (Giorgio D’Agnillo di Vasto)
  • Fossano-Chieri (Gerardo Garofalo di Torre del Greco)
  • Pontdonnaz-Casale (Nicolò Rodigari di Bergamo)
  • Sanremese-Bra (Alessandro Pizzi di Bergamo)
  • Castellanzese-Vado (Alberto Munfuletto di Bra)
  • Derthona-Ligorna (Luigi Pica di Roma 1)
  • Borgosesia-Legnano (Bruno Spina di Barletta)
  • Pinerolo-Fezzanese (Piero Marangone di Udine)

Serie D il programma del girone D

Si giocherà quasi tutto nella giornata di mercoledì invece il turno infrasettimanale del girone D. Con il Giana Erminio che prova ad allungare la striscia di vittorie in casa del Salsomaggiore, le inseguitrici non possono permettersi di perdere terreno. Proprio a questo proposito, il big match di giornata è senza dubbio Prato-Carpi, due delle più accreditate inseguitrici del Giana nella corsa alla Serie C. Attesa una risposta, dopo la grande stagione dello scorso anno, anche dalla Correggese, ancora a 0 punti in classifica.

Prato
Fonte Foto: pagina Facebook Prato
  • Aglianese-Ravenna (Alessandro Colelli di Ostia Lido)
  • Crema-Corticella (Lorenzo Massari di Torino)
  • Forlì-Lentigione (Francesco Zago di Conegliano)
  • Mezzolara-Bagnolese (Federico Di Benedetto di Novi Ligure)
  • Prato-Carpi (Davide Albano di Venezia)
  • Salsomaggiore-Giana Erminio (Michele Giordano di Palermo)
  • Sant’Angelo-Pistoiese (Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo)
  • Scandicci-Fanfulla (Francesco Gai di Carbonia)
  • United Riccione-Real Forte Querceta (Antonio Savino di Torre Annunziata)
  • Correggese-Sammaurese (Alessandro Papagno di Roma 2)