14 Maggio 2022

Serie D, sono sei gli anticipi del sabato

Arbedo

Tra salvezze da raggiungere, sogni playoff e molto altro. Il sabato della Serie D regala sei anticipi fondamentali per il futuro dei rispettivi gironi. Sono ben 3 le partite del girone G, mentre uno per i gironi B, C e I.

Serie D gli anticipi del sabato

Nel girone G si parte alle 15 con Atletico Uri-Cynthialbalonga e Sassari Latte Dolce-Cassino, mentre il programma finirà alle 16 con Afragolese-Ostiamare. La prima gara è tra chi come i padroni di casa vuole allontanarsi dalla zona playout, mentre gli ospiti vogliono assicurarsi quanto prima i playoff. A Sassari il Latte Dolce sogna di abbandonare la zona retrocessione diretta e il Cassino lasciare la zona playout. In chiusura la sfida tra due squadre che sognano i playoff. L’Afragolese ha un grande margine e deve trovare punti utili per essere sicura di giocarsi le sue carte dopo la regular season.

Nel girone B alle 16 il Sangiuliano nell’ultima giornata ospita l’Arconatese. I padroni di casa hanno già vinto il proprio girone e l’Arconatese non può più andare ai playoff. Sarà quindi un’occasione per il Sangiuliano di festeggiare con i propri tifosi prima di andare a giocarsi la Serie C.

AC Mestre

Stesso orario anche nel girone C dove si sfideranno Dolomiti Bellunesi e Mestre in una sfida tra due squadre che non hanno più niente da chiedere al campionato. La distanza tra le due squadre è di un punto, quindi sarà una gara solamente per l’orgoglio.

In chiusura alle 16.30 Santa Maria Cilento e Portici apriranno il programma del girone I. I padroni di casa giocheranno la loro penultima giornata, mentre per gli ospiti finirà questo sabato la propria stagione.

Il programma del sabato

Ore 15.00

Atletico Uri-Cynthialbalonga 

Sassari Latte Dolce-Cassino (G)

Ore 16.00 

City Nova-Arconatese (B)

Dolomiti Bellunesi-Mestre (C)

Afragolese-Ostiamare (G)

Ore 16.30 

Santa Maria Cilento-Portici (I)