19 Gennaio 2024

Sambenedettese-Avezzano in streaming e in tv: dove vedere la partita

Come seguire la gara che si giocherà domenica 21 gennaio alle 14.30

sambenedettese avezzano dove vedere tv streaming

Sambenedettese-Avezzano, dove vedere la partita in streaming e in tvSamb e Avezzano continuano a inseguire la capolista Campobasso. Entrambe le squadre sono a quota trentacinque punti – così come L’Aquila – a cinque punti di distanza dalla prima posizione. Domenica, dunque, in palio ci sono tre punti importantissimi per i due club. Da una parte la formazione di Lauro che nell’ultimo mese e mezzo ha lasciato tanti punti per strada, risultati che son costati, almeno per il momento, la vetta della classifica.

sambenedettese Avezzano dove vedere tv streaming

L’Avezzano invece è reduce da un periodo di forma probabilmente migliore rispetto a quello della Sambenedettese. Il club ha rinforzato la rosa in questo mercato invernale, portando nei dilettanti un ex giocatore di Serie A. Parliamo di Onazi, ex centrocampista della Lazio che ha deciso di sposare il progetto degli abruzzesi. Un altro colpo importante messo a segno dalla società è stato l’arrivo di Tounkara, attaccante anche lui ex Lazio e reduce dall’esperienza con il Foggia. D’altro canto anche la Samb non è restata a guardare. Il club del presidente Massi, infatti, ha portato in Serie D Diego Fabbrini, attaccante ex Serie A che ha vestito anche la maglia della Nazionale.

sambenedettese avezzano dove vedere tv streaming

Sambenedettese-Avezzano, dove vedere la partita in tv e streaming?

Dove vedere in streaming e in tv la sfida tra Sambenedettese e Avezzano? La gara – in programma domenica 21 gennaio alle 14.30 – non sarà visibile in diretta tv. E in streaming? Sarà possibile, invece, seguire il match (gratuitamente) in diretta streaming sulla pagina Facebook della Sambenedettese.

Onazi

Sambenedettese-Avezzano, come arrivano le due squadre

La Samb sembrava aver cominciato al meglio il 2024, dopo il mese di dicembre in cui la formazione di Lauro ha avuto diverse difficoltà. Domenica scorsa, però, è arrivato un nuovo stop – 2-2 il risultato finale -nella trasferta di Tivoli. Continua, dunque, la rincorsa al Campobasso da parte dei rossoblù che, adesso, dovranno superare l’Avezzano per non allontanarsi ulteriormente dalla vetta.

Gli abruzzesi arrivano a questa gara reduci dalla grande vittoria per 6-1 contro il Fossombrone. Una grande prova dei biancoverdi che dimostra come la squadra sia in buona condizione mentale e fisica. Adesso, però, arriva il difficile scontro diretto con la Sambenedettese, fondamentale per il prosieguo del campionato.