14 Gennaio 2024

Nuova Reggina-Acireale, Trocini: “Loro mai entrati in area, Girasole non si discute”

Le parole di Trocini nel post gara

Reggina acireale Trocini

La Nuova Reggina batte per 3-1 l’Acireale al “Granillo” e continua la propria striscia di vittorie consecutive, adesso a cinque. Quarto posto, 35 punti in classifica e zona playoff consolidata per la formazione calabrese, che sta pian piano trovando la quadra e si è ormai stabilizzata nelle zone alte della classifica. Cade invece l’Acireale dopo quattro risultati consecutivi. Di Barillà, Girasole e Perri i gol della Nuova Reggina, mentre il gol del 3-1 al 92′ dell’Acireale è un’autorete dello stesso Girasole. Al termine del match ha parlato l’allenatore della Nuova Reggina Bruno Trocini. Di seguito le sue dichiarazioni.

Nuova Reggina-Acireale, le parole di Trocini

La Nuova Reggina batte l’Acireale per 3-1 con tre gol tra il 77′ e l’85’. Una vittoria cercata, voluta e ottenuta dalla squadra calabrese (il resoconto della gara). Al termine del match è intervenuto come sempre l’allenatore della Nuova Reggina Bruno Trocini. Ecco le sue dichiarazioni:

Trocini acireale reggina

“Oggi abbiamo fatto bene anche nel primo tempo, ci è mancato soltanto il gol. Abbiamo costruito tanto. Ovvio che il fatto di aver dovuto cambiare due giocatori nel primo tempo condiziona la prestazione, oggi non avevamo grandi alternative per tenere lo stesso ritmo per 90′. Ma abbiamo avuto anche l’intelligenza di aspettare e non rischiare nulla. Loro non sono mai entrati in area. Sono felice di questa vittoria che ci dà continuità. Abbiamo creato di più rispetto al passato. Sono felice per il risultato e la continuità. Abbiamo ritrovato il ‘Sant’Agata’, ma continuiamo a essere nomadi. Ci alleniamo sempre in campi diversi. Nonostante le tante difficoltà, la disponibilità dei ragazzi è straordinaria”.

Reggina

Trocini ha poi proseguito parlando ancora della gara: “Ho messo Barillà ovunque, oggi l’ho messo play e la prestazione della squadra dipende spesso anche dalla sua posizione, perché ci dà qualità. Oggi è andato tutto bene. Discutere Girasole tecnicamente in Serie D significa non essere onesti intellettualmente. Ha fatto benissimo in C, si trova in D perché ha accettato di scendere di categoria per la Reggina”.

reggina caravaca

Infine Trocini ha concluso: “Leggere alcune cose fa male, ma lui ha sempre risposto con grandi prestazioni e adesso ha ritrovato anche il gol. La nostra volontà è quella di creare entusiasmo con lavoro e serietà. Parlo sempre con la società, ma io mi occupo di campo. La società è attenta a operare nella maniera giusta, ma con raziocinio. L’obiettivo è arrivare ai playoff nel miglior modo possibile”.