19 Novembre 2022

Pianese-Livorno in streaming e in TV: dove vedere la partita

Pianese-Livorno, dove vedere la partita in diretta tv e in streaming: il match si giocherà domenica 20 novembre alle ore 14:30

livorno-ostiamare diretta tabellino

Pianese-Livornodove vedere la partita in streaming e in diretta TV – Pianese-Livorno sarà il match da segnare in rosso sul calendario degli appassionati di Serie D. Si incontreranno la prima del campionato contro la storica piazza amaranto, in cerca di riscatto e vogliosa di tornare tra i pro. Appuntamento alle ore 14:30 di domenica 20 novembre per il dodicesimo turno del girone D.

Pianese-Livorno dove vedere in tv streaming

PIANESE-LIVORNO, DOVE VEDERE LA PARTITA IN TV E IN STREAMING?

Dove vedere in streaming e in tv la sfida tra Pianese e Livorno? La gara – in programma domenica 20 novembre alle ore 14.30 – sarà visibile gratis e in diretta tv sull’emittente locale “Telegranducato”. L’emittente (disponibile al canale 15 del Digitale Terrestre in Toscana), ha ottenuto i diritti tv per trasmettere le gare interne ed esterne del club amaranto. E in streaming? La partita sarà visibile anche in streaming tramite il sito dell’emittente Telegranducato, ovvero telegranducato.it, dove il match potrà essere visibile non solo in campo locale, ma anche in tutto il resto del Paese.

PIANESE-LIVORNO, COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Il match tra Pianese e Livorno è in assoluto il match di cartello di questa tredicesimo giornata nel girone E di Serie D. Stiamo parlando della prima contro la quarta classificata del gruppo. Tra loro, 6 punti di distacco, con la Pianese che guarda tutti dall’alto grazie ai suoi 26 punti, mentre il Livorno insegue la vetta della classifica forte dei suoi 20 punti.

Pianese-Livorno dove vedere in tv streaming

I bianconeri di Piancastagnaio arrivano al match non solo da primi, ma con tre vittorie nelle ultime tre a dare man forte ai ragazzi di Vitaliano Bonuccelli, arrivate contro GhiviBorgo, Ponsacco e Città di Castello. 10 i punti portati a casa nelle ultime 5 gare, finora una sola sconfitta in campionato (in casa del Flaminia quinto per 1-0). In 11 partite totali, i bianconeri hanno segnato 25 reti (di cui 11 nelle ultime cinque) e subito 13 gol (di cui 5 nelle ultime cinque). Il miglior marcatore della squadra è il trequartista classe ’95 Rinaldini, con 6 gol all’attivo, ma alle sue spalle anche il 2001 Kondaj e il 1989 ivoriano Kouko hanno segnato 5 reti a testa.

Gli amaranto, invece, non hanno avuto la stessa continuità di rendimento nelle ultime settimane. È vero anche che arrivano da un pareggio con l’Arezzo secondo e da una vittoria contro l’Ostia Mare nell’ultimo turno. Tutto dopo la vicenda che ha visto arrivare l’esonero dell’allenatore Lorenzo Collacchioni e il dietrofront del Livorno in pochi giorni. 7 punti raccolti nelle ultime 5 partite, nelle 11 partite di campionato gli amaranto hanno segnato giusto 12 gol, ma è vero anche che ne hanno subiti solo 7. I migliori marcatori del Livorno sono l’attaccante classe ’95 Matteo Frati e il terzino classe 1999 Mattia Lucarelli, figlio di Cristiano, ex bandiera amaranto, ma entrambi hanno segnato solo 2 reti ciascuno.