13 Dicembre 2023

Paolo Vismara, dalla D col Brindisi all’Europa: ecco chi è il giovane portiere convocato da Gasperini

Un'ascesa da ricordare per il portiere classe 2003, ex Brindisi, convocato da Gasperini in Europa League per la trasferta in Polonia.

vismara

Un talento in ascesa che nel giro di pochi mesi si è pian piano conquistato la possibilità di vivere da protagonista palcoscenici sempre più prestigiosi. Cresciuto nel vivaio dell’Atalanta, Paolo Vismara, portiere da sempre attenzionato dal club bergamasco, ha vissuto un’importante parentesi con la maglia del Brindisi in Serie D, conquistando la promozione tra i professionisti. Successivamente le ottime prestazioni in Serie C con l’Atalanta U23, hanno convinto Gasperini a portare con sé l’ex Brindisi per l’ultima sfida dei gironi di Europa League.

Paolo Vismara: un passato in D e un futuro da predestinato

Che l’Atalanta negli anni abbia sfornato numerosi talenti, questo è indubbio e Paolo Vismara sembrerebbe essere l’ennesimo frutto del clamoroso lavoro sui giovani portato avanti dai bergamaschi. D’altronde nel club neroazzurro è cresciuto un altro grande portiere che negli ultimi anni è stato protagonista in Serie A e in azzurro: Marco Carnesecchi. Vismara, classe 2003, a soli 20 anni si è già fatto notare per le sue qualità. Il portiere è ormai un elemento chiave dell’Atalanta U23, dopo essersi dimostrato sicuro ed affidabile tra i pali nella stagione precedente, quando con la maglia del Brindisi in Serie D ha conquistato la promozione.

Proprio con i pugliesi, il ragazzo ha mosso i primi passi nel calcio dei grandi, dando per altro un’ottima impressione. Nelle 34 apparizioni in Serie D dello scorso anno, Vismara ha subito soltanto 28 gol riuscendo a collezionare ben 13 clean sheet. Il Brindisi alla fine della scorsa stagione ha festeggiato il ritorno tra i professionisti dopo 33 anni di assenza. Successivamente, il portiere classe 2003, ha fatto ritorno alla casa madre, procurandosi una chance tra i professionisti con l’Atalanta U23.

Paolo Vismara, che ascesa: convocato da Gasperini in Europa League

Anche in Serie C, le prestazioni di Paolo Vismara, non sono passate inosservate, tant’è che per l’ultima partita dei girone di Europa League, Gian Piero Gasperini ha deciso di convocarlo per affiancare in porta Marco Carnesecchi e Francesco Rossi nella trasferta in Polonia.

Atalanta Scandicci
Il pullman dell’Atalanta all’esterno del centro sportivo dello Scandicci (Fonte Foto: pagina Facebook Scandicci)

Una grande occasione per un ragazzo che nel giro di pochi mesi, partendo dalla Serie D, è stato catapultato nei prestigiosi palcoscenici europei e che ora avrà la possibilità di assaporare la tensione di un grande sfida. Il promettente portiere di proprietà dell’Atalanta ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per restare a lungo sulla bocca di tutti.