23 Settembre 2022

Arezzo, Indiani: “La spinta dei tifosi non sarà mai un problema”

Le parole dell'allenatore granata alla vigilia del match contro il Terranuova Traiana

Arezzo Indiani

L’Arezzo di Indiani affronterà il Terranuova Traiana in casa nella quarta giornata di Serie D Girone E. Capolista in campionato con 3 vittorie in altrettanti match, la formazione toscana dovrà stare attenta alla neopromossa. Tra le città più piccole dell’intera categoria, può vantare di aver fermato il Livorno tra le mura amiche.

La partita è in programma per il 24 settembre alle ore 15.30 presso lo Stadio Comunale “Città di Arezzo”.

Arezzo, le parole di Indiani

Paolo Indiani esordisce analizzando il suo prossimo avversario: «Non dobbiamo sottovalutare l’avversario. Il Terranuova Traiana contro il Livorno ha avuto alcune occasioni pericolose sullo 0 a 0 e ha avuto un maggior possesso palla. Inoltre, ha anche delle ottime individualità». L’allenatore prosegue parlando della condizione fisica della squadra: «La nostra rosa è completa e in salute, è fondamentale che la squadra corra, non basta essere i più bravi soprattutto nel calcio odierno». Indiani non è d’accordo con la scelta che ha preso la LND: «Il problema è che con questa abbondanza dispiace lasciare qualche giocatore in tribuna. In Serie C si possono portare in distinta tranquillamente 25 giocatori mentre qui in D solamente 20. Non capisco questa scelta della Lega».

L’andamento degli amaranto in campionato

Paolo Indiani
Fonte Foto: pagina Facebook Arezzo

I toscani sono partiti fortissimo in campionato, infatti sono in vetta al girone E. L‘Arezzo ha conquistato 9 punti in 3 partite condite da 9 goal realizzati e solo uno subito. Nel prossimo match di campionato sfideranno il Terranuova Traiana che si trova al 14esimo punto. Allo stadio Comunale, gli uomini di Paolo Indiani rincorreranno la quarta vittoria consecutiva.