1 Novembre 2023

Paganese-Fidelis Andria 2-2, il tabellino della partita

Paganese-Fidelis Andria, la diretta della gara del Girone H di Serie D: le formazioni ufficiali e il tabellino del match

Paganese-Fidelis Andria, la diretta della partita – Mentre i campionati di Serie A e Serie B sono fermi per dare spazio alla Coppa Italia, la Serie D non si ferma e scende in campo per il turno infrasettimanale. Nel ricchissimo girone H, nella giornata di questo mercoledì 1 novembre, al Marcello Torre di Pagani i padroni di casa della Paganese ospiteranno la Fidelis Andria.

Paganese Fidelis Andria diretta

Entrambe le squadre hanno molto in comune: occupano il quinto posto a pari merito, con 13 punti in saccoccia; subiscono poco ma (almeno per il momento) segnano altrettanto poco e sono volenterose di invertire questo secondo trend. La gara si giocherà nell’infuocato Stadio Marcello Torre, dove i tifosi azzurro stellati sanno come trainare i ragazzi di Massimo Agovino verso il risultato migliore possibile, ma davanti c’è un avversario non di poco conto come la formazione biancazzurra allenata da Francesco Farina.

Paganese Fidelis Andria diretta

Paganese-Fidelis Andria, le formazioni ufficiali

PAGANESE (4-3-3): Pinestro; Ianniello, Galeotafiore, Esposito, De Feo (89′ Setola); Faiello (85′ Iannone), Langella, Del Gesso (89′ Caruso); Coquin, Orefice (81′ Sorgente), Porzio. Allenatore: Massimo Agovino.
A disposizione: Grimaldi, De Gennaro, Semonella, Mancino, De Franco.

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Fratti; Riefolo, Telera (61′ Pollidori), Donida, Padalino; Giambuzzi (68′ Bottalico), Sciaudone (65′ Feola), Sasanelli; Scaringella, Burzio, Strambelli. Allenatore: Francesco Farina.
A disposizione: Castiglione, Baietti, Martinez, Quitadamo, Monterisi, Lauriola.

MARCATORI: 23′ Scaringella (F), 45+1′ Faiello (P), 59′ Langella (P), 80′ Strambelli (F). AMMONITI: Scaringella (F), Faiello (P), De Feo (P), Esposito (P), Pollidori (F), Burzio (F). ESPULSI: nessuno.

Paganese Fidelis Andria diretta

Paganese-Fidelis Andria, la diretta della partita

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

90+6′ – È FINITA! Una partita super quella del Marcello Torre, che finisce 2-2! A tratti entrambe le squadre hanno dominato, entrambe hanno concesso. Gara pirotecnica, con ambedue le squadre che, forse, tornano a casa con l’amaro in bocca per la prestazione messa in campo. Sotto la pioggia battente di Pagani, però, arriva probabilmente il risultato più giusto: il pareggio, per 2-2.

90+5′ – Fidelis vicina al colpo decisivo! Clamorosa palla gol con il cross dalla sinistra di Strambelli, non colpisce benissimo di testa Scaringella che mette il pallone largo sul fondo.

90+1′ – Da calcio d’angolo per la Paganese, Fratti respinge il cross coi piedi: ci ha provato successivamente Langella dalla distanza a cercare la doppietta, ma il pallone termina alto.

90′ – 5 minuti di recupero.

89′ – Doppio cambio per la Paganese: escono De Feo e Del Gesso, entrano rispettivamente Setola e Caruso.

86′ – Grande occasione per il 2-3 della Fidelis! Da calcio d’angolo arriva la spizzata di Scaringella sul primo palo, ma il pallone termina a lato oltre il palo più lontano.

85′ – Altro cambio Paganese: esce il capitano Faiello, al suo posto entra Iannone.

82′ – Cambio per la Paganese: entra Sorgente al posto di Orefice.

80′ – PAREGGIA STRAMBELLI! La Fidelis Andria fa 2-2! Si è inventato un gol da solo il numero 10 della formazione pugliese: parte marcatissimo dalla destra, ma resiste alla carica degli avversari e lascia partire un sinistro secco all’angolino. Battuto Pinestro!

75′ – Si abbassano i ritmi, ma la tensione resta sempre alta fra Paganese e Fidelis Andria, adesso ferme sul 2-1 per gli azzurrostellati. Scatta l’ultimo quarto d’ora, poi sarà solo recupero.

71′ – Ammonito Burzio, reo di aver trattenuto Orefice su una ripartenza rapidissima della Paganese.

68′ – Esce proprio Giambuzzi per la Fidelis Andria, terzo cambio: al suo posto Bottalico.

67′ – Giambuzzi vicino al nuovo pareggio per la Fidelis! Inserito benissimo all’interno dell’area il centrocampista, che calcia da posizione angolata ma ravvicinata: provvidenziale la risposta di Pinestro.

65′ – Secondo cambio Fidelis Andria: esce l’esperto Sciaudone, entra Feola.

63′ – Paganese indemoniata in questi ultimi minuti, che risale con tantissimi uomini il campo bagnato del Marcello Torre: in quest’occasione, Coquin calcia male al limite dell’area e manda sul fondo.

61′ – Prima sostituzione per la Fidelis Andria: entra Pollidori al posto di Telera.

59′ – GOL ASSURDO DI LANGELLA! Rimonta la Paganese! Calcio di punizione diretta da oltre 25 metri, Fratti è rimasto a guardare un vero e proprio siluro entrare in porta. Adesso la Paganese è avanti!

56′ – Paganese ancora pericolosissima con Orefice, che scende insieme al resto dell’attacco a spaventare la Fidelis Andria, ma alla fine sbaglia il cross dalla sinistra.

52′ – La Fidelis prova a uscire dal pressing offensivo della Paganese, ma in quest’occasione ha rischiato di nuovo grosso: recupero palla di Coquin, scarico all’indietro per Orefice che, al limite dell’area, calcia alto sopra la traversa.

48′ – Riparte bene la Paganese, sotto la pioggia battente: Orefice è ripartito in un contropiede rapidissimo, sbaglia solo il passaggio finale per Coquin, che poteva essere decisivo.

46′ – LA GARA RIPRENDE! Si riparte dall’1-1.

Ore 16:00 – Squadre di nuovo in campo per dare il via al secondo tempo.

45+3′ – FINE PRIMO TEMPO. Nei minuti di recupero di questa prima frazione, la Paganese ha ripreso con un ottimo Faiello lo svantaggio maturato al 23′ grazie alla rete di testa di Scaringella. Squadre negli spogliatoi per riposare e preparare la ripresa.

45+1′ – PAREGGIO PAGANESE! La riprende Faiello! Ottimo il contropiede da parte della Paganese, che il capitano Faiello conclude con uno splendido dribbling: arrivato al limite dell’area, calcia angolato da posizione centrale e beffa Fratti, il cui tuffo non è irresistibile. È di nuovo parità!

45′ – 2 minuti di recupero.

41′ – Fidelis vicina allo 0-2, che rischio Paganese! Burzio probabilmente pecca di altruismo e non calcia direttamente contro Pinestro, ma preferisce passare il pallone a Sasanelli che non riesce a tirare in modo pulito in porta. Occasione sprecata.

40′ – Orefice a un passo al pareggio! Su calcio di punizione diretta dai 20 metri circa, il numero 10 azzurrostellato ha provato a beffare il portiere sul proprio palo: pallone fuori di un soffio.

33′ – Tentativo dalla distanza di Galeotafiore, la Paganese prova a recuperare lo svantaggio arrivato dieci minuti fa.

28′ – Ritmi che si stabilizzano, con la Fidelis Andria che cerca di gestire il vantaggio affrontando una Paganese che gestisce il gioco e prova a tenere la mente lucida.

23′ – VANTAGGIO FIDELIS! Di testa Scaringella! Fantastico cross di Strambelli che, dopo essere sceso lungo l’out di sinistra, mette al centro un pallone perfetto per la testa di Scaringella, che prende il tempo a tutti e batte Pinestro. È 0-1 al minuto 23.

22′ – Sciupata un occasione incredibile da corner per la Fidelis Andria: pallone che resta al limite dell’area, pericolosamente, ma esce bene Pinestro. Sul rilancio del portiere, ammonito per il suo intervento Scaringella.

19′ – Ancora pericolosa la Paganese! Bella triangolazione a servire il capitano Faiello in area: calcia a breve distanza dalla porta, ma da posizione angolata, prende solo l’esterno della rete il numero 19.

17′ – Paganese che prova a gestire il possesso e a spingersi in avanti: occasione per Coquin sul filtrante di Faiello, ma il tracciante per il francese viene murato facilmente.

11′ – Due indecisioni per parte portano prima all’occasione del capitano azzurostellato Faiello per la Paganese, poi alla conclusione di sinistro di Strambelli, murata, per la Fidelis Andria. Partita tutto sommato equilibrata in questo avvio.

8′ – Adesso le difese delle due squadre hanno preso le misure e provano a schermare gli attacchi avversari, riuscendo, ma non c’è un attimo di respiro.

4′ – Risponde la Fidelis! Pericolosissimo Burzio! Il centravanti argentino in due occasioni di fila prova a battere Pinestro, il pallone scivola sul fondo con il campo bagnato dalla pioggia. Niente dal successivo corner.

2′ – Prima occasionassimo Paganese: da calcio d’angolo, un pericoloso pallone vaga in area piccola ma nessuno riesce a spingere alle spalle di Fratti. Gli azzurrostellati reclamano un rigore, ma per l’arbitro non c’è nulla.

1′ – PARTITI! È cominciata Paganese-Fidelis Andria!

Ore 14:58 – Squadre già in campo, pronte per cominciare il match

Ore 14:30 – Forte pioggia in Campania, anche il Marcello Torre di Pagani non è stato risparmiato. Senza comunicazioni ufficiali, la gara si giocherà ma seguiranno aggiornamenti in merito.

In attesa dell’inizio di Paganese-Fidelis Andria

Andria Farina

Paganese-Fidelis Andria in tv e streaming: dove vedere la partita

Dove vedere in streaming e in tv la sfida tra Paganese e Andria? La gara – in programma mercoledì 1 novembre alle ore 15 – si può vedere gratuitamente in diretta tv e in streaming sulle emittenti Telesveva e Antenna Sud. A ogni modo, qualora non fosse possibile vederla in tv e streaming, vi basterà seguire in diretta testuale la gara su questa pagina web, insieme a noi di SerieD24.