27 Novembre 2023

Coppa Italia, biglietti di Paganese-Cavese disponibili solo per i residenti a Pagani

La decisione è stata presa dal Prefetto di Salerno

Paganese-Cavese

Senza il rivale è un derby surreale” recitava uno striscione apparso qualche anno fa sugli spalti. In quell’occasione Paganese e Cavese si affrontavano in Serie C. Ora, in Coppa Italia Dilettanti, la situazione è ancora la stessa. Il Prefetto di Salerno, infatti, ha stabilito che la vendita dei tagliandi sarà possibile solo per i residenti nella città di Pagani. La partita si giocherà mercoledì 29 novembre alle 14.30 allo stadio “Marcello Torre“.

Paganese-Cavese

L’obiettivo è quello di evitare scontri tra tifoserie, come accadde lo scorso anno in occasione di Paganese-Casertana di campionato. In quell’occasione, infatti, prese fuoco un bus di sostenitori, venne danneggiato un edificio e ci furono diversi arresti e Daspo.
Per evitare il ripetersi di avvenimenti simili, dunque, potranno assistere al match solamente i sostenitori residenti a Pagani.

Paganese-Cavese, i comunicati delle due società

Le due società campane, dunque, hanno reso nota la decisione del Prefetto di Salerno tramite i propri canali social ufficiali. “Come da disposizioni del Prefetto di Salerno, i biglietti potranno essere acquistati solo dai residenti nel comune di Pagani” si legge sull’account della società azzurro-stellata.

Paganese-Cavese

Anche sul profilo dei blufoncé, inoltre, è apparsa una notifica simile. “La Cavese 1919 rende noto che su Provvedimento del Prefetto di Salerno, in occasione della gara di Coppa Italia Paganese-Cavese, di Mercoledì 29 Novembre Ore 14.30 allo stadio “Marcello Torre”, la vendita dei tagliandi sarà possibile solo per i residenti nella città di Pagani“. Trasferta sostanzialmente vietata, dunque, per i sostenitori del club militante nel girone G.

Come arrivano le due squadre

Le due società arrivano allo scontro, valido per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Dilettanti, in due momenti diversi. La Cavese infatti, forte del primato nel girone G, ha ottenuto 3 vittorie e 2 pareggi negli ultimi 5 incontri. Lo 0-0 contro il Sarrabus Ogliastra secondo, dunque, aiuta a mantenere i 3 punti di vantaggio sulle inseguitrici.

paganese

Non si può dire lo stesso della Paganese, attualmente in undicesima posizione nel girone H. Con una 1 vittoria, 3 sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 5 partite, gli azzurrostellati si trovano al momento a metà classifica. La sconfitta in casa contro il Martina nel weekend, infatti, ha fatto perdere l’occasione di avvicinarsi alla zona calda della classifica. Se le posizioni dedicate ai playoff distano ‘solo’ 4 punti, infatti, anche la zona playout si trova alla stessa distanza.

Chissà, però, che lo scontro diretto in Coppa possa svolgere un ruolo fondamentale all’interno della stagione delle due squadre.