10 Dicembre 2023

Nuova Reggina, Trocini: “Mi aspettavo una prestazione diversa”

Le dichiarazioni dell'allenatore amaranto

Trocini Siracusa-Nuova Reggina

Gli amaranto tornano a vincere in casa contro il Locri. Fondamentali le sostituzioni in una partita complicata, come spiegato dall’allenatore della Nuova Reggina Bruno Trocini al termine del match. Di seguito le dichiarazioni complete.

Nuova Reggina, Trocini: “Questa vittoria ha inciso tanto”

Certamente mi aspettavo una prestazione diversa perché in settimana i ragazzi avevano fatto bene. Ritengo che il peso di questa vittoria in casa abbia inciso tanto perché i ragazzi erano un po’ contratti. Questa è una squadra molto diversa da dentro a fuori. Mi auguro che questa vittoria possa cacciare questo peso che avevamo“. Esordisce così l’allenatore della Nuova Reggina Bruno Trocini al termine del match contro il Locri.

Trocini

Al di là delle difficoltà, noi abbiamo giocatori importanti, come ad esempio Rossetti, che non abbiamo mai visto al 100%. Questa è la squadra che fuori casa ha fatto più punti di tutti, in casa penso siamo a metà classifica. Non posso non pensare che per qualche ragazzo pesi tanto“.

Continua poi sottolineando l’importanza del risultato odierno: “Abbiamo l’obbligo per la maglia che portiamo di dover vincere sempre. Oggi per me era importante vincere: dare continuità, fare 6 punti in due partite. Con i risultati ovviamente arriva anche l’entusiasmo e la certezza. Quando si è liberi succede che si gioca decisamente meglio“.

Al posto giusto nel momento giusto

Poi per concludere, Trocini parla dell’autore del gol di oggi: Alessandro Provazza. Dopo una settimana difficile il gol è come una liberazione. Perché alla fine conta essere al posto giusto nel momento giusto.

Fonte: Facebook LFA Reggio Calabria

Provazza per noi è unico. Lui è colui che accelera, salta l’uomo, crea superiorità e scompiglio. Oggi è la dimostrazione che un ragazzo con quelle caratteristiche può farti vincere la partita. Sono veramente felice per Alessandro che domenica scorsa ha sbagliato un gol e ha avuto una settimana difficile. Oggi invece è entrato ed è stato decisivo“.