4 Settembre 2022

Nocerina, la squadra di Sannino ferma il Gravina sul pareggio

La Nocerina di Sannino pareggia negli ultimi minuti di gara. Il Gravina conclude la partita con l'amaro in bocca

Altro debutto nel Campionato di Serie D. Giuseppe Sannino dopo diverse esperienze all’estero torna ad allenare una squadra italiana di Serie D: la Nocerina. I campani pareggiano la partita negli ultimi minuti, negando così la vittoria del Gravina.

La Nocerina pareggia sul campo del Gravina

Nocerina

La Nocerina lascia l’amaro in bocca al Gravina che vede sfumare la prima vittoria di Campionato. La squadra di casa va in vantaggio dopo pochi minuti dall’inizio del match e conduce buona parte della partita. Entrambe i club creano diverse occasioni che però non si trasformano in reti. Pali, traverse e grandi parate dei due portieri bloccano i possibili gol. Il Gravina resta in vantaggio fino al 82′ quando la Nocerina trova il gol del pareggio. Talamo approfitta dell‘errore della difesa gravinese per regalare un punto alla sua squadra. Il Gravina ha disputato una gara molto precisa ma uno dei pochi errori della giornata blocca la partita sul pareggio. Ormai quasi terminata la partita i gravinesi cercano di passare in vantaggio con il tiro di Pirelli, appena entrato, ma Stackos non lascia passare la palla in rete. Il triplice fischio dell’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

I pugliesi vedono sfumare questa prima vittoria e saranno sicuramente delusi dall’ultimo errore commesso ma hanno disputato un’ottima gara. Dall’altra parte la Nocerina, dopo i doversi tentativi di pareggio, è riuscita a portare a casa un buon risultato. Giuseppe Sannino, tornato da poco ad allenare un club di Serie D, può essere soddisfatto dei suoi ragazzi nella partita stagionale. Ora occhi puntati sui prossimi match che vedono impegnato il Gravina con il Casarano e la Nocerina con il Francavilla.

Nocerina e la nuova era Sannino

Oggi oltre al debutto nella nuova stagione del Campionato di Serie D, c’è anche l’esordio per Giuseppe Sannino sulla panchina della Nocerina. L’allenatore dopo aver avuto diverse esperienze all’estero, ha deciso di tornare in Italia. Ungheria, Grecia e Libia sono state le ultime mete del campano che però ha deciso di tornare nella sua terra natale.

Dopo ben 17 anni è tornato ad allenare una squadra di Serie D. La Nocerina ha voluto puntare sulla sua grande esperienza per ritrovare dei grandi risultati. Dopo il pareggio di oggi, la squadra campana è già concentrata sulla prossima partita di Campionato.