19 Marzo 2024

Maradona Jr visita le strutture del Fujairah, l’ex club di papà Diego

La storia di un padre e di un figlio, I Maradona

Maradona Jr

Visita in uno degli ex club del padre, la Leggenda con la L maiuscola e in grassetto, Diego Armando Maradona, per Diego Jr.

L’ex allenatore di Napoli United e Pompei, durante una visita negli Emirati Arabi Uniti, è stato ricevuto dal Fujairah, club dove papà Diego ha allenato nella stagione 2017-2018.

Fonte: Pagina Instagram @fujairahclub

Maradona fece anche molto bene alla guida del club, non perdendo una singola partita, ma fallendo la promozione in prima divisione, prima di dare le dimissioni dal ruolo.

Il ruolo del papà, nella festa del papà: “Complicato chiamarsi Maradona”

Nato a Napoli nel 1986, quando Maradona era al culmine della sua fama, attualmente vive in una casa vicino al mare insieme alla moglie Nunzia e ai loro due figli, Diego Matias e India, rispettivamente di 7 e 5 anni. Ha trascorso gli ultimi anni della vita di suo padre partecipando a momenti significativi con lui.

Maradona Jr presidente Pompei

Tuttavia, la sua relazione con il celebre calciatore non è sempre stata così stretta: inizialmente, Maradona non riconobbe ufficialmente la sua paternità. Fu solo nel 1993, grazie all’intervento del Tribunale, che Diego Armando Sinagra poté assumere il cognome Maradona. Il primo incontro tra padre e figlio avvenne nel 2003, durante un torneo di golf, ma solo a partire dal 2016 stabilirono un legame che li accompagnerà fino alla morte del calciatore.

Dopo un lungo silenzio di tredici anni, si è verificato un incontro a Buenos Aires nel 2016. Diego Jr., partecipando a una trasmissione televisiva di balli in Argentina, ricevette una chiamata da Rocio Oliva, la compagna di Maradona, che gli comunicò: “Tuo padre vuole parlarti”. Fu invitato a cena, dove per la prima volta Maradona gli disse: “Chiamami papà”. Durante quella serata emerse solo lui, desideroso di rimediare alla sua assenza. Diego Jr. rimase incredulo, trascorrendo ore intense.

Quell’incontro fu diverso dagli altri: Diego Jr. racconta che sembrava non essersi mai persi. Entrambi erano felici e si abbracciarono, condividendo storie e confidenze. Ne seguirono altre cene nei giorni successivi, senza rancore. Maradona si scusò per il suo comportamento passato, riconoscendo di non essere stato un buon padre e chiedendo perdono. Propose di costruire qualcosa insieme, guardando al presente e al futuro.

Due uomini, papà e figlio, di nuovo insieme

La riconciliazione avvenne: il figlio di Diego Jr., Diego Matias, fu battezzato da Maradona, che lo accolse come un altro suo figlio. Maradona si incontrò anche con la madre di Diego Jr., Cristiana Sinagra, chiedendo perdono e ringraziandola per l’educazione data al figlio.

Maradona JR
Fonte: Facebook @FC Pompei

Per quattro anni, padre e figlio poterono vivere il loro rapporto: Maradona, un uomo semplice che apprezzava le cose comuni, trascorreva tempo con Diego Jr., condividendo momenti di conversazione, calcio e semplice svago come bere il mate, fumare sigari e ballare.

Siamo sicuri che oggi, Diego Jr avrà mandato un bacio verso il cielo, in onore di papà Diego, il più grande amore della sua vita.