31 Luglio 2022

Lumezzane, Roberto Baggio “chiude” l’accordo con il presidente

Roberto Baggio ritrova il suo grande amico Andrea Caracciolo, oggi presidente del Lumezzane

Momento Amarcord per tutti gli appassionati del calcio italiano. Il nuovo presidente del Lumezzane, Andrea Caracciolo, ha postato sui social una foto con Roberto Baggio, suo compagno di squadra ai tempi del Brescia.

“E’ quasi fumata bianca per il fantasista del Lumezzane…”: una frase simpatica che ha scatenato l’interesse di moltissimi, soprattutto per coloro che hanno potuto ammirare il duo “Divin Codino-Airone” qualche anno fa.

Il ritiro di Baggio ormai è solo un lontano ricordo: nulla però vieta di usare la fantasia, chissà dunque cosa avranno pensato i tifosi del Lumezzane. Un vincitore del Pallone d’Oro potrebbe ancora dire la sua in Serie D, anche a 55 anni.

Uno scatto che sicuramente rimarrà nella storia del club lombardo.

“…ah, da quando Baggio non gioca più…non è più domenica…”

Leggi Anche plus: Premi il pulsante per attivarne le funzionalità

Lumezzane, dopo la promozione in D cosa aspettarci dalla prossima stagione? Caracciolo e il suo nuovo incarico

Dopo una promozione meritata, dall’Eccellenza alla Serie D, il Lumezzane non ha intenzione di fermarsi.

Il neo presidente Andrea Caracciolo, nonché ex attaccante del club fino a qualche mese fa, cercherà in tutti i modi di far vivere un’altra grande stagione ai suoi tifosi con l’obiettivo di togliersi anche qualche soddisfazione in qualità di figura dirigenziale.

Lumezzane
Fonte foto: pagina Facebook Lumezzane

Dopo aver guidato la squadra da vero leader, Andrea Caracciolo dovrà far il possibile per poter rendere indimenticabile, per il “suo” Lumezzane, la stagione 2022/2023. Per una neo promossa non è mai facile imporsi subito in una nuova categoria, ma la squadra cercherà di spiccare il volo così come l'”Airone” dopo ogni gol.