11 Ottobre 2022

Angri, il dopo Floro Flores è Luigi Sanchez: “Pronto a lavorare sodo”

La società grigiorossa annuncia Luigi Sanchez come nuovo allenatore, chiamato a raccogliere il testimone di Floro Flores

Luigi Sanchez

Con una nota apparsa sul sito ufficiale della società, l’Angri annuncia Luigi Sanchez come nuovo allenatore della prima squadra. Dopo la fine della sua avventura alla Mariglianese, Sanchez è chiamato a cancellare un periodo buio per l’Angri, culminato con l’esonero di Antonio Floro Flores.

“Oggi è un momento importante per la mia vita calcistica”, ha commentato il nuovo allenatore dopo l’ufficialità del suo matrimonio con i campani. Nel pomeriggio ha inoltre guidato il primo allenamento allo stadio Novi in vista del match interno contro il Sarrabus Ogliastra.

Luigi Sanchez pronto per la nuova avventura all’Angri

Luigi Sanchez, 44 anni di Napoli, è stato ufficializzato come nuovo allenatore dell’Angri. L’ex Mariglianese è stato scelto come erede designato di Antonio Floro Flores, che ha pagato l’inizio ad handicap sulla panchina grigiorossa. Infatti dopo sei giornate l’Angri è ancorato nei bassifondi della classifica nel Girone G con soli 4 punti racimolati.

Il pari di Cassino non ha rimandato l’esonero di Floro Flores dopo quattro sconfitte consecutive. I campani infatti mancano l’appuntamento con i tre punti addirittura dal match inaugurale contro il Racing Club Aprilia (3-1).

Angri

Luigi Sanchez torna dunque in panchina, dopo la fine della sua militanza alla Mariglianese, cominciata nel luglio 2020 e terminata lo scorso giugno. In passato l’allenatore ha guidato anche Albanova (2016/17), Villa Literno (2018/19) e Palmese (2019/20). Dopo aver ricevuto l’incarico dall’Angri, Sanchez ha svolto il primo allenamento allo stadio Novi, iniziando a porre le basi del suo collaudato 3-5-2. Nello staff tecnico con lui ci saranno anche il vice Antonio Orefice ed il preparatore dei portieri Raffaele Scialo.

Le prime parole del nuovo allenatore

Una volta messo nera su bianco il contratto come allenatore dell’Angri, Luigi Sanchez ha rilasciato alcune dichiarazioni all’indomani della nuova esperienza campana. Ecco le sue parole: “Ringrazio la società per questa possibilità. Oggi è un momento importante della mia vita calcistica, mi ripropongo di lavorare sodo e ripagare i tanti sacrifici che la società ha fatto soprattutto nello scorso campionato. Darò continuità al lavoro di Antonio Floro Flores che è stato penalizzato da episodi negativi. Adesso la priorità è di ottenere i giusti risultati per rilanciare la squadra e lasciare al più presto l’attuale posizione in classifica”.

Acireale Angri
Luigi Sanchez: Credit by [email protected]

Il nuovo allenatore avrà a disposizione una manciata di giorni per preparare l’Angri al prossimo test in campionato. Domenica al Novi arriverà il Sarrabus Ogliastra, altra squadra ferma a 4 punti.