27 Febbraio 2024

Locri, multa e inibizione per il presidente: il motivo

La decisione del Tribunale Federale Nazionale ha portato una multa salata per la società di Locri e l'inibizione del presidente

Locri Trapani dove vedere tv streaming

La consegna in ritardo di diversi documenti societari da parte del Locri ha portato all’udienza tenuta presso il Tribunale Federale Nazionale. La decisione è stata quella di inibire il presidente Giuseppe Mollica per 27 giorni e assegnare una multa alla squadra di più di 1000 euro.

Locri, multa salata e inibizione

I due documenti di cui parla il comunicato sono la copia del verbale dell’assemblea dove venivano attribuite le cariche sociali e la fideiussione bancaria.

AC Locri

Le decisioni prese dal Tribunale Federale sono state le seguenti: “Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, definitivamente pronunciando, applica le seguenti sanzioni: per il sig. Giuseppe Mollica, giorni 27 (ventisette) di inibizione; per la società AC Locri 1909, euro 1.333,00 (milletrecentotrentatre/00) di ammenda. Dichiara la chiusura del procedimento.

Locri, il campionato degli amaranto

Il Locri non sta attraversando un periodo semplice e di certo la multa assegnata dal Tribunale Federale non fa sicuramente bene. In questo momento la squadra calabrese si trova in zona playout nel girone I di Serie D con 26 partite giocate.

Locri Serie D
AC Locri

In un campionato dominato dal Trapani a più 13 sulla seconda e ormai involato verso la promozione in Serie C, la lotta per la salvezza è molto più incerta: al tredicesimo posto infatti si trova la Sancataldese con soli 4 punti di vantaggio sul Locri. Gli amaranto detengono inoltre una delle peggiori difese del campionato con 45 gol subiti dietro solo a quelle della Gioiese e del Castrovillari. Il Locri ora è chiamata a rialzarsi in questa ultima parte di campionato e provare a raggiungere la salvezza.