26 Gennaio 2024

Nuova Reggina, rifiutata la proposta di Bandecchi: il motivo

Rifiutata la proposta di sponsorizzazione di oltre 100mila euro fatta da Stefano Bandecchi alla LFA Reggio Calabria negli scorso giorni

Reggina Bandecchi

Sabato scorso durante la festa in occasione di un evento al Teatro “Cilea” di Reggio Calabria, Stefano Bandecchi, ex presidente della Ternana e fondatore dell’Università degli studi “Niccolò Cusano”, ha proposto alla LFA Reggio Calabria una sponsorizzazione da parte dell’Università telematica di cui è proprietario di circa 100mila euro. Proprio negli ultimi minuti, la società amaranto, ha rispedito al mittente la proposta a causa di un precedente accordo di sponsorizzazione con un’altra Università telematica che ne detiene così l’esclusiva.

Nuova Reggina, ennesima risposta negativa rifilata a Bandecchi

L’ex presidente della Ternana, Stefano Bandecchi, si è mostrato numerose volte molto vicino alla causa reggina. In più occasioni il politico e imprenditore livornese, ha tentato di aiutare la piazza di Reggio Calabria, prima cercando di prelevare il titolo sportivo e rifondare il club in estate, successivamente offrendo la propria disponibilità per permettere alla tifoseria reggina di recuperare il marchio storico del club. L’ultimo tentativo di Bandecchi per mettersi a disposizione della società amaranto è stato quello di sabato scorso, quando il livornese ha proposto un contratto di sponsorizzazione di oltre 100mila euro con l’Università degli studi “Niccolò Cusano, di cui è fondatore.

siracusa reggina dove vedere tv streaming

La LFA Reggio Calabria nelle ultime ore, come in molti avevano previsto, ha rifiutato l’offerta messa sul piatto dal Sindaco di Terni. Come spiegato dal club nel comunicato pubblicato sui propri canali ufficiali, la “Nuova” Reggina possiede già un altro contratto di sponsorizzazione con un’altra Università telematica, la e-Campus come sponsor principale, il quale preclude la possibilità di stipulare ulteriori accordi con altre Università.

LFA Reggio Calabria, nessun tipo di accordo con UniCusano: il comunicato

Nonostante il secco rifiuto da parte del club, impossibilitato ad usufruire di questa grande opportunità offerta da Stefano Bandecchi, il club ci ha tenuto a ringraziare l’importante imprenditore livornese per il grande interessamento alla causa amaranto.

Reggina caravaca

Di seguito la nota ufficiale della società pubblicata sui canali ufficiali:

“LFA Reggio Calabria comunica di aver ricevuto via pec, in data 24/01/24, un’offerta di sponsorizzazione dall’Università degli Studi “Niccolò Cusano”. Nel ringraziare, ci vediamo impossibilitati a poter valutare la proposta, in quanto il club ha già stipulato un importante contratto di sponsorizzazione con un’altra Università Telematica, n.q. di main sponsor, il quale preclude la possibilità di stipulare accordi di marketing con altre Università o anche Istituti pubblici o paritari di Alta Formazione nel settore della formazione”.