14 Gennaio 2024

L’Aquila-Chieti, 1-1 il tabellino della partita

L'Aquila-Chieti, la diretta della partita di Serie D del Girone F: le formazioni ufficiali, la diretta e il tabellino della gara

L’Aquila-Chieti, la diretta della partita- Derby di altissima quota nel girone F, e non solo per gli oltre 700 mt a cui si giocherà questa partita. Chieti e L’Aquila infatti sono due delle grandi protagoniste del Girone F rispettivamente terza e quinta. Obbiettivo comune la voglia di continuare ad inseguire le più attrezzate Campobasso e Sambenedettese. Un derby poi è sempre una partita speciale e, nonostante il freddo che si preannuncia allo stadio, le tribune del “Gran Sasso D’Italia” si preannunciano piene e pronte a dare spettacolo. Fischio d’inizio per le ore 14.30, poi 90 minuti al termine dei quali sapremo dire di più sul futuro di queste due squadre.

Facebook l’Aquila

L’Aquila-Chieti: le formazioni ufficiali

L’Aquila (4-3-3): Michielin, Bellardinelli, Giuliodori (Orsi 78′), Ouali, Costa Ferreira (Persiani 71′), Del Pinto (Mantini 81′), Marcheggiani (Alessandro 63′), Banegas, Alessandretti, Origlio, Brunetti. ALL: Cappellacci

Chieti (4-3-3): Vitiello, Marino, Conson, Postiglione, Forgione (Gatto A 70′), Masawoud, Canale, Gatto V. (Castellano 75′), Di Sabatino, Fall, Salvatore. ALL: Iezzo

AMMONITI: Marino (C), Giuliodori (A), Bellardinelli (A)

Marcatori: Banegas (A), Gatto (C)

ARBITRO: Sig. Andrea Bortolussi (sez. Nichielino). Primo Assistente: Sig. Paolo Cufari (sez. Torino). Secondo assistente: Sig. Gheorghe Mititelu (sez. Torino).

L’Aquila-Chieti, la partita in diretta 1-1

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

FINISCE 1-1 IL DERBY ABRUZZESE. UNA PARTITA DIVERTENTE CON TANTE OCCASIONI DA UNA PARTE E DALL’ALTRA. PRIMO TEMPO OTTIMO DEI PADRONI DI CASA CHE POSSONO RAMMARICARSI PER LE TANTE OCCASIONI AVUTE. BRAVO IL CHIETI A RIMANERE IN PARTITA E AGGUANTARE IL PAREGGIO CON I CAMBI.

93′ – Forcing de L’Aquila che prova a tornare in vantaggio e sfondare il muro dei giocatori neroverdi, bravi a difendere.

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO che verranno contati alla ripresa del gioco, al momento fermo per l’infortunio di un giocatore del Chieti.

83′ – Occasione L’Aquila con Alessandro che riceve un cross di Banegas e di destro calcia alto da dentro l’area.

81′ – Fuori Del Pinto dentro Mantini per L’Aquila

80′ – Gol del Chieti, dopo un ottimo recupero di Masawoud, Castellano vince un paio di rimpalli al limite ed è bravissimo a servire d’esterno Gatto che si inserisce alle spalle della linea difensiva. Solo davanti al portiere pareggia il risultato.

78′ – Cambio per Cappellacci che fa uscire Giuliodori al suo posto Orsi.

78′ – Ammonizione per Bellardinelli che entra in ritardo su Masawoud. Il giocatore era diffidato e salterà la prossima partita.

75′ – Esordio in maglia neroverde per Fabio Castellano che entra al posto di Vincenzo Gatto.

71′ – Nuovo cambio per i padroni di casa. Esce Costa Ferreira ed entra Persiani.

70′ – Cambio anche per il Chieti, entra Alessandro Gatto al posto di Forgione.

69′ – Occasione Chieti, su un errore di Alessandretti che sbaglia un retropassaggio e manda l’ex Samb da solo davanti a Michielin. L’attaccante però si allarga troppo e di destro non centra la porta.

66′ – Occasione L’Aquila, ancora con Banegas di gran lunga l’uomo più pericolo per i padroni di casa. Dopo una bella azione del neoentrato Alessandro riceve la ribattuta della difesa e dalla destra si accentra e calcia forte sul primo palo. Palla che finisce sull’esterno della rete.

63′ – Prime sostituzioni della partita per L’Aquila. Esce Marcheggiani ed entra Alessandro.

57′ – Occasione Chieti. Pericolosi gli ospiti da angolo con Fall anticipato a pochi centimetri dalla linea di porta, palla che rimane in gioco e Salvatore la rimette in mezzo con un tiro cross che attraversa l’area ed esce di poco.

55′ – Ci prova il Chieti che ha alzato molto la pressione. Un paio di spunti di Masawoud hanno acceso la formazione di Iezzo che però non riesce a rendersi pericolosa nei pressi di Michielin.

‘ 48- Si alza Ardemagni dalla panchina per fare riscaldamento festeggiato dai tifosi ospiti.

15.36′ – Inizia il secondo allo stadio “Gran Sasso D’Italia”.

FINISCE IL PRIMO TEMPO PRINCIPALMENTE CONTROLLATO DAI PADRONI DI CASA. RISULTATO MERITATO CON IL CHIETI CHE PERO’ NEL FINALE HA DATO SEGNI DI CRESCITA.

39′ – Occasione L’Aquila, che con Banegas sta mettendo in seria difficoltà la difesa neroverde. L’ex Cavese riceve tra le linee e, dopo una sponda di Marchegiani, trova Origlio libero sulla sinistra che calcia di poco a lato.

35′ – Occasione L’Aquila. Ottima azione dei padroni di casa orchestrata da Costa Ferreira e Banegas che scambiano al limite dell’area. Ferreira calcia ma fondamentale la deviazione di Conson che fa finire il pallone ad un passo dal pallo con Vitiello ormai spiazzato.

32′ – Cartellino giallo anche per un giocatore di casa. Entrata in ritardo di Giuliodori sulla destra e arbitro che ammonisce per la seconda volta.

29′ – L’Aquila protesta per un calcio di rigore. Palla in profondità letta male dalla difesa del Chieti e Marchegiani che si trova da solo contro Vitiello. L’attaccante salta il portiere e poi cade a terra. Secondo l’arbitro non c’è stato il contatto. Forti proteste dei padroni di casa.

25′ – Ancora L’Aquila sulle ali dell’entusiasmo. Da angolo cross preciso di Banegas e Marchegiani colpisce la palla che finisce di poco al lato.

22′ – Gol dell’Aquila, azione incredibile di Banegas. L’ex Cavese parte dalla propria metà campo salta due uomini in slalom e punta l’area, arrivato al limite con il mancino incrocia e batte Vitiello. Gol meraviglioso del “Pocho”.

19′ – Super occasione per L’Aquila. Cross di Giuliodori sugli sviluppi di uno schema da calcio d’angolo. Trovato Alessandretti da solo in area che al volo con il piatto prende la traversa.

15′ – Primo cartellino giallo della partita. Ottima giocata di Banegas sulla fascia destra ed intervento in ritardo di Marino.

10′ – Si accendono gli animi dopo un fallo per L’Aquila. Per fortuna il capannello di giocatori di placa subito e si ritorna a giocare.

8′ – Prima occasione Chieti. Azione insistita sulla sinistra con un buon crossi di Marino a trovare Fall in area. Sulla respinta della difesa riceve Di Sabatino che controlla di petto e con il mancino spara alto.

5′ – Chieti che pressa molto alto i portatori di palla dei padroni di casa, che però al momento sembrano controllare bene la partita e sono stati pericolosi con una palla filtrante per Costa Ferreira.

14.33 – Inizia la partita al “Gran Sasso D’Italia” di L’Aquila.

Coreografia dei tifosi del Chieti in trasferta. Tantissimi cartelli hanno riempito il settore ospiti con la scritta “Mai domi” e i colori neroverdi.

L’Aquila-Chieti, dove vedere la partita in Streaming e in Tv

Il super derby abruzzese tra L’Aquila e Chieti sarà trasmesso in diretta dall’emittente abruzzese Rete 8, sul canale 10 del digitale terrestre.

Chieti

In alternativa, sarà possibile vedere l’incontro in streaming sempre sul sito di Rete 8. SerieD24.com seguirà inoltre per voi l’incontro raccontandovi, con una diretta testuale, tutto quello che avverrà dallo stadio “Gran Sasso D’Italia”.