19 Gennaio 2024

Igea Virtus-Siracusa, in streaming e in Tv: dove vedere la partita

Dove vedere in tv e streaming il match tra Nuova Igea Virtus e Siracusa, valevole per la 23ª giornata del girone I di Serie D

Siracusa Lamberti Forchignone

Igea Virtus-Siracusa, dove vedere la partita in streaming e in diretta tv – Il Siracusa secondo a solo un punto dal Trapani in vetta (ma con una gara in più rispetto ai granata) incrocerà il suo percorso con la Nuova Igea Virtus. La trasferta di Barcellona Pozzo di Gotto è insidiosa, anche se il momento di forma dei giallorossi non è assolutamente dei migliori.

Dove vedere Igea Virtus Siracusa streaming tv

Alla formazione azzurra allenata da Gaspare Cacciola la responsabilità di non fallire il colpo, mentre ai ragazzi di Francesco Di Gaetano il compito di tentare l’impresa. Appuntamento al D’Alcontres-Barone per le ore 14:30 di domenica 21 gennaio, con il fischio d’inizio del match della 23ª giornata del girone I di Serie D.

Igea Virtus-Siracusa, dove vedere la partita in tv e streaming

Dove vedere in streaming e in tv la sfida tra Igea Virtus e Siracusa? La gara – in programma domenica 14 gennaio alle ore 14:30 – verrà trasmessa in streaming sul canale Facebook Tris Siracusa. Non è prevista invece una diretta televisiva.

siracusa

Come arrivano le due squadre

La squadra di casa al D’Alcontres-Barone, la Nuova Igea Virtus, vive un momento davvero difficile: arriva da sette sconfitta di fila, con zero reti nelle ultimissime quattro. A guardare i numeri, il confronto col Siracusa sembra avere un esito già scritto. Occhio, però, perché le sorprese in questi casi sono sempre dietro l’angolo e la squadra di Di Gaetano potrebbe prendere l’occasione (e un risultato positivo contro gli azzurri) come linfa per ricominciare una nuova stagione da capo.

Dall’altro lato, però, il Siracusa è una macchina da guerra, sotto al Trapani solo per un paio di pareggi in più. Anche gli azzurri non hanno mai perso una volta in questo girone I e non intendono di certo cominciare da Barcellona Pozzo di Gotto. La trasferta è comunque insidiosa, agli azzurri il compito di chiudere la pratica e continuare a dar filo da torcere al Trapani impegnato nella difficile trasferta di Vibo Valentia.