16 Gennaio 2024

Serie D, pesanti squalifiche del giudice sportivo: il comunicato

Tutte le decisioni prese dal Giudice Sportivo

rissa

Come ogni settimana, anche oggi, 16 gennaio, è arrivata la nota ufficiale del Giudice Sportivo. Oltre alle diverse ammonizioni con diffida, spiccano le squalifiche per più giornate di molti calciatori. Di seguito il comunicato ufficiale.

Giudice Sportivo, tre giocatori squalificati per quattro giornate

Diverse squalifiche pesanti questa settimana per molti giocatori di Serie D. Tra questi spiccano gli interventi a gioco fermo di Luca Moro, Alessio Palladini, Fabio Doratiotto e Matteo Della SPoletina.

I quattro calciatori hanno infatti “colpito con una manata o un pugno” un avversario. L’accaduto è costato loro ben tre giornate di squalifica. Stessa sentenza anche per Francesco Bonta e Marco Del Siena. Il primo ha “colpito con una testata un avversario”. Il secondo, invece, “è entrato nell’area della panchina avversaria colpendo un dirigente della squadra ospite”.

Pistoiese
Fonte: Profilo Facebook @US Pistoiese 1921

Più salata invece la squalifica per Alessandro Avarello (dirigente del Canicattì), Luca Oneto e Marco Greco. I tre – un dirigente e due calciatori – dovranno infatti assistere ai prossimi quattro match dalla tribuna. La discriminante sarebbero “espressioni offensive rivolte all’arbitro nel corso delle rispettive partite”.

Il comunicato

Squalifica per tre gare effettive per:

  • MORO LUCA (Piacenza), per avere a gioco fermo colpito con una manata al volto un calciatore avversario.
  • PALLADINI ALESSIO (Pinerolo), per avere, a gioco fermo, colpito con un pugno a due mani un calciatore avversario.
  • DORATIOTTO FABIO (Pontdonnaz), per avere, a gioco fermo, colpito con una manata al volto un calciatore avversario.
  • BONTA FRANCESCO (Sambenedettese), per avere a gioco fermo, colpito con una testata al volto un calciatore avversario.
  • DEL SIENA MARCO (Sansepolcro), per indebito accesso all’area della panchina avversaria dove spintonava e colpiva con un calcio un dirigente della società ospitante.
  • DELLA SPOLETINA MATTEO (Sansepolcro), per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.
Db Bologna 30/01/2021 – campionato di calcio serie A / Bologna-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: arbitri guardalinee

Squalifica per quattro gare effettive:

  • AVARELLO ALESSANDRO (Dirigente Canicattì), per avere rivolto espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di gara, allontanato.
  • ONETO LUCA (Campodarsego), per avere, a seguito di un provvedimento disciplinare, rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del Direttore di gara.
  • GRECO MARCO (Pistoiese), a seguito di un’ammonizione rivolgeva espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara, si allontanava solo grazie all’intervento dei propri compagni di squadra.